Trazione integrale e posteriore: ecco la futura BMW M3 - ReportMotori.it
Menu

Trazione integrale e posteriore: ecco la futura BMW M3

Una potentissima e cattivissima BMW M3 potrebbe essere presentata al prossimo Salone dell’Auto di Francoforte.

Tutto è pronto o quasi, perché la vitaminizzata berlina tedesca punta al primato: la nuova BMW M3 sarà un uragano di potenza.

Ad oggi sono stati avvistati solo prototipi tutti super camuffati, l’unico particolare ad essere “scoperto” sono i terminali di scarico!

Quattro grosse uscite pronte a far “cantare” il sei cilindri in linea TwinTurbo.

Un paraurti con labbro inferiore pronunciato, minigonne laterali, passaruota di dimensioni generose ed un cofano motore particolarmente bombato.

Monterà un sistema di trazione integrale evoluto, l’ xDrive sarà di stima generazione e permetterà un impiego in pista come quello della M5.

Per quanto riguarda il motore, il sei cilindri in linea da 3 litri TwinTurbo partirà da 480 cavalli per arrivare ai 510 della BMW M3 Competition .

Alcune indiscrezioni parlano addirittura di una versione “Pure“, priva di xDrive con la sola trazione posteriore e cambio manuale a sei rapporti.

I puristi sono avvisati…

ReporTMotori TV

Newsletter