Fascino indiscusso: nuova Porsche 911 Speedster - ReportMotori.it
Menu

Fascino indiscusso: nuova Porsche 911 Speedster

Porsche 911 Speedster

Una linea da urlo, una due posti come poche per fascino ed esclusività: la nuova Porsche 911 Speedster conquista al primo sguardo.

Combina il fascino indiscusso di una sportiva aperta ad alte prestazioni all’eleganza di una serie speciale: la nuova Porsche 911 Speedster finalmente è realtà!

Sia la R che la GT3 sono state le basi perfette per sviluppare questa open ad altissima potenza.

Un motore aspirato, boxer, da 4 litri, un propulsore che emana un urlo lacerante fino alla zona rossa del contagiri, senza alcuna esitazione.

La cavalleria è di quella giusta, perché qui non si scherza!

Una potenza massima di 510 cavalli, una trasmissione manuale a sei rapporti che privilegia il divertimento alla guida.

La somiglianza con la storica 356 è forte: di Porsche 911 Speedster ne saranno realizzate solo 1.948 unità tutte prodotte nello stabilimento di Zuffenhausen, in Germania.

La nota più appariscente è sicuramente il retro, la “doppia bolla” contraddistingue e rende unica l’intera linea.

La capote in tela la rende ideale anche per un utilizzo quotidiano, la linea vintage affascina e conquista sin da subito.

Ampio è stato l’utilizzo della fibra di carbonio, l’intera zona posteriore è realizzata con questo materiale composito, una scelta dovuta per contenimento di peso ed esclusività.

L’operazione di chiusura / apertura della capote è totalmente elettrica: il suo funzionamento è a dir poco spettacolare.

Un cuore aspirato
Deriva da quello utilizzato sulla sportivissima GT3, un motore boxer, sei cilindri, di derivazione racing.

Un quattro litri dalle caratteristiche tecniche straordinario, un concentrato di potenza e sound.

Sono 510 i cavalli sprigionati da questa unità a 8.400 giri al minuto, con un regime massimo di rotazione di 9.000 giri al minuto.

Il motore ha una coppia massima di 470 Nm disponibile a 6.250 giri al minuto!

Iniettori ad alta pressione, sistema di aspirazione modificato con valvole a farfalla singole, doppio filtro antiparticolato, scarico sportivo (-10 kg), cambio manuale a sei rapporti.

Differenziale posteriore meccanico, sospensioni a smorzamento controllato (PASM), telaio ribassato di 2,5 centimetri.

Supporti motore attivi, di serie è presente anche il Porsche Toque Vectoring.

Immancabili i cerchi in lega da 20 pollici da design specifico “accompagnati” da dischi freno in carboceramica PCCB  (Porsche Ceramic Composite Brake).

In Germania, i prezzi della nuova Porsche 911 Speedster partono da 269.274 euro IVA inclusa.

ReporTMotori TV

Newsletter