Menu

La leggerezza del bicilindrico: Aprilia RS 660 Concept

Aprilia RS 660 Concept

Un nuovo concetto di sportività, una moto divertente, emozionante: su queste basi nasce la Aprilia RS 660 Concept . 

Sportiva, moderna, con un’aerodinamica curata nei mini particolari, la nuova Aprilia RS 660 Concept punta sul bicilindrico. 

Le sue potenzialità non sono solo nel propulsore ma anche nell’aerodinamica attiva, con la sezione frontale che a seconda delle situazioni, varia l’incidenza dei suoi profili alari per generare valori di deportanza diversi. 

Un telaio di quelli di chiara derivazione racing, un porcellone in alluminio: quest’ultimo ha una conformazione tale da consentire notevoli variazioni per il terminale di scarico. 

La posizione particolare del leveraggio dell’ammortizzatore consente progressione e risparmio peso. 

Il motore è un 660 centimetri cubici, un propulsore di nuova generazione derivato da quello della V4 1100: RSV4 e Tuono V4.

Compatto, bicilindrico, si rivela perfetto per garantire alla moto potenza e leggerezza. 

Aprilia RS 660 Concept è la base perfetta per lo sviluppo di una gamma più ampia di moto di media cilindrata. 

ReporTMotori TV

Newsletter