Telaio in alluminio e motori BMW per la Morgan Plus Six - ReportMotori.it

Consenso sui Cookie e Privacy

Menu

Telaio in alluminio e motori BMW per la Morgan Plus Six

Morgan Plus Six

Nel suo 110ecimo anno di attività, la Morgan Motor Company ha presentato la sua prossima generazione di auto sportive.

Le nuove Morgan  hanno debuttato al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra del 2019.

La nuovissima Morgan Plus Six è, senza eccezione, la Morgan più dinamica mai prodotta.

Un mix di artigianalità e tecnologia, la Plus Six celebra il design senza tempo di Morgan, sottolineandolo la piattaforma CX-Generation in alluminio di nuova introduzione e l’ultimo propulsore BMW.

Un team di ricerca e sviluppo interno in espansione, un elenco crescente di partner tecnici strategici.

Un vasto programma di test assicura che la Plus Six sia la più performante mai prodotta.

La Plus Six rappresenta diversi primati, in particolare la prima volta che l’azienda utilizza un motore turbo.

Il motore a sei cilindri in linea BMW 2019 B58 TwinPower Turbo è un propulsore della BMW di ultima generazione e Morgan ha lavorato a fianco di BMW per affinare le prestazioni della Plus Six.

Uno sguardo ravvicinato alla sua iconica silhouette fornisce una serie di indizi su quanto radicalmente diversa sia la Plus Six rispetto a qualsiasi altro modello.

Le prese d’aria sottili forniscono un suggerimento della potenza e delle prestazioni che sono alla base delle splendide linee fluide dell’esterno.

Quasi ogni parte del Plus Six è stata perfezionata o ridisegnata, con meno dell’uno per cento delle 4.000 parti condivise da altri modelli.

L’introduzione dell’ultima generazione di motori BMW annuncia una nuova era di prestazioni per i modelli di punta di Morgan.

Il motore 6 cilindri in linea BMW 2019 B58 TwinPower Turbo produce 335 CV, 369 Nm di coppia massima.

Plus Six accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi, per una velocità massima di 265 km/h.

ReporTMotori TV

Newsletter

ReportMotori Magazine