Consenso sui Cookie e Privacy

Menu

Nuovo motore Turbo GPL per Renault Twingo

Renault Twingo Turbo GPL

Continua in casa Renault l’opera di rinnovamento dell’intera gamma, così tocca alla piccola TWINGO ricevere due nuovi allestimenti: Duel e Duel al quadrato .

Punta su di un livello di equipaggiamento completo la nuova Renault TWINGO Duel , auto che presenta di serie i fari diurni a LED, il computer di bordo, la Radio R&GO con comandi al volante e supporto Smartphone, maniglie esterne e specchietti retrovisori esterni in tinta carrozzeria, Interni Color White, cerchi in acciaio da 15’’ con copriruota e badge DUEL.

Per gli incontentabili è disponibile anche l’allestimento TWINGO Duel al quadrato che dispone di  parking camera, unita ai sensori di parcheggio posteriori, R-LINK Evolution compatibile con Android Auto, Radio DAB e climatizzatore manuale, interni Color Grey, volante in pelle, 3 Flexicases Color Black, specchietti retrovisori elettrici nero lucido e cerchi con copriruota Black.

Resta al top di gamma l’allestimento TWINGO LA PARISIENNE, arricchito dai cerchi in lega da 16’’ pollici diamantati Black con profilo logo Verde Acqua, dagli interni color Verde Acqua, dai Privacy Glass e dalle sellerie in pelle e tessuto con l’esclusivo motivo LA PARISIENNE.
Inoltre, grazie ai 4 Flexicases, è sempre tutto a portata di mano. Completano il livello, le dotazioni tecnologiche come il Cruise Control, il climatizzatore automatico ed i fari fendinebbia con funzione cornering.

Le novità per la nuova Renault TWINGO non riguardano solo gli allestimenti ma anche l’arrivo della motorizzazione Turbo GPL, propulsore che si affianca alla esuberante versione sportiva GT da 110 cavalli.

Si tratta del primo motore che beneficia dell’omologazione Euro 6D temp.

E’ l’unico propulsore turbo della categoria a vantare la doppia alimentazione benzina/GPL ed è disponibile con cambio manuale a cinque rapporti con il pregio di avere consumi estremamente bassi e sopratutto privo di particolato.

La capacità del serbatoio GPL è di 31 litri, cui si aggiungono i 35 litri del serbatoio a benzina per un totale di 1056 km di autonomia ( 420 km nel ciclo misto per il GPL e 636 km per il benzina).

Il prezzo di partenza di TWINGO GPL è di € 13.150 sul livello DUEL , e per ogni versione, il costo dell’alimentazione GPL è di € 1.000 rispetto alla corrispondente motorizzazione benzina. 

Caratteristiche tecniche
Quali sono i punti di forza della TWINGO? E’ una 5 porte, ha un raggio di sterzata di di 4,3 metri ed una lunghezza di carico di 2,3 metri. 

In un mercato che segna una decresciuta del 3% circa dove in Italia il segmento della TWINGO decresce del 12%, TWINGO cresce del 5% co oltre 8.000 unità. 

Nel segmento A, l’alimentazione GPL rappresenta il 9%, aumentando del 14% rispetto allo scorso anno, dunque è una grande opportunità per Renault TWINGO di entrare a gamba tesa in un segmento di mercato poco affollato.

Il nuovo motore della TWINGO GPL è l’unico turbo della categoria ed è omologato Euro 6d-temp.

Posizionato posteriormente il motore è inclinato di 49°, la TWINGO vanta un diametro di sterzata record. Motore completamente in alluminio con rivestimento in grafite: il pistone viene portato in una camera asettica e spruzzato di questa sostanza, favorendo una minore resistenza all’usura e conseguentemente una reattività del motore maggiore. 

La presenza di un variatore di fase in aspirazione, valido in tutto l’arco di utilizzo e la presenza di un turbocompressore a gestione totalmente elettrica con una valvola wastgate gestita elettronicamente dalla centralina, così come la pop-off elettrica aiuta in rilascio. 

Il circuito di raffreddamento è stato totalmente riprogettato attraverso tubazioni specifiche: la presenza di uno scambiatore aria – acqua in testa al collettore di aspirazione prevede un radiatore dedicato. L’aria in compressione sarà meno calda, per una maggiore efficienza. 

Il serbatoio GPL è situato nella parte anteriore della Twingo (Renault – Landi), con presenza di una multivalvola contraria al senso di marcia. 

Il serbatoio e multivalvola sono anteriore, sotto il guidatore e passeggero, la valvola di immissione è presente di fianco al tappo benzina. Il regolatore pressione, filtro stato gassoso e rampa iniettori sono tutti posizionati posteriormente, con una pressione di 10 bar. 

La combustione di un gas e non di una benzina è il vero vantaggio del GPL, con una miscelazione perfetta, priva di combusti, con conseguente CO2 ed NOX sensibilmente più bassi. 

Il filtro stato liquido deve essere sostituito ogni 60.000 km o 3 anni, mentre il filtro stato gassoso ogni 40.000 km o 2 anni. 

La garanzia sul motore è di 2 anni, il motore è un 3 cilindri 12 valvole da 898 centimetri cubici, caratterizzato dall’electronic management system ( elettrovalvola che parzializza il ricircolo dell’acqua, favorisce un rapido riscaldamento del motore, permettendo una veloce attivazione del funzionamento GPL). 

La capacità del serbatoio GPL è di 31 litri e di 35 litri quello a benzina: consumi GPL 7,4 litri per 100 km mentre quello a benzina 5,5 litri, per un’autonoma totale di oltre 1000 km. 

Non è disponible il cambio EDC ma unicamente manuale a 6 marce. Rivisto l’isolamento del motore, in funzione del maggiore calore emanato dalla bombola GPL: presente un ulteriore ventola che aiuta ad estrarre il calore.

L’indicatore riserva GPL è posizionato sul comando di alimentazione.

Il prezzo della TWINGO The 90 GPL parte da 13.150€ 

Prova su strada
Piccola e spaziosa, divertente, briosa, la Twingo con la doppia alimentazione benzina / GPL, offre interessanti spunti, perché punta non solo sull’unicità, visto che è l’unica del segmento ad avere il Turbo ed puntare su di un’autonomia superiore ai 1000 km, ma permette anche di essere notevolmente apprezzata nel traffico cittadino, grazie al suo diametro di sterzata, semplicemente fantastico.

Accelera bene, prende velocità con una facilità sorprendente, coccola i passeggeri con tecnologia e semplicità di utilizzo che si rivelano nell’utilizzo quotidiano vincenti, impossibile non esser conquistati dalla Twingo , ora con anima GPL, quindi ancora più conveniente e… economica.

420 chilometri di autonomia in modalità GPL, circa 22 euro per fare il pieno, basterebbe solo questo per far capire la grande convenienza della nuova Renault Twingo GPL , se aggiungiamo a questo anche il delta prezzo benzina / GPL di 1000 euro, con due facili e semplici calcoli si arriva alla considerazione che è la sua convenienza è palese.

Passare dall’alimentazione GPL a quella Benzina è facilissimo, con un semplice gesto, il cambio non è minimamente avvertibile.

Bastano pochi minuti, una volta accesa l’auto, per entrare in modalità GPL; una volta finita l’autonomia il sistema provvederà automaticamente a passare nella modalità benzina.

La trazione posteriore diverte, un kart praticamente ma con un’anima green, perché la nuova Renault Twingo GPL è omologata Euro 6d-temp!

 

ReporTMotori TV

Newsletter

ReportMotori Magazine