Menu

Ducati Hypermotard 959 Model Year 2019

Ducati Hypermotard 959 Model Year 2019

Ducati Hypermotard 950 , la fun bike per eccellenza, si rinnova completamente grazie a un’estetica che si ispira maggiormente al mondo dei supermotard da competizione, a un’ergonomia rivista per garantire ancora più divertimento nella guida e ad un nuovo equipaggiamento ciclistico ed elettronico di primissimo livello.

La nuova Ducati Hypermotard 950 vanta infatti un nuovo manubrio più aperto, fianchi più stretti e una nuova sella che migliora i movimenti durante la guida e permette di appoggiare meglio i piedi a terra grazie all’arco del cavallo ridotto di ben 53 mm.

Il family-feeling con i modelli che l’hanno preceduto è evidente nella vista frontale dominata dal becco sormontato dal compatto proiettore con Daytime Running Light (DRL) che rende l’ Hypermotard 950 ben riconoscibile anche di giorno.

L’aggressivo design della nuova Hypermotard 950 ruota intorno ai doppi scarichi sotto sella e alle ridotte sovrastrutture che lasciano in bella vista la meccanica, compreso il telaietto posteriore in traliccio che comunica leggerezza ed essenzialità. L’ Hypermotard 950 non è solo più compatta alla vista ma è anche più leggera di 4Kg (di cui 1,5 kg di motore) rispetto al modello precedente. Questo risultato è stato ottenuto grazie ad un nuovo telaio con tubi a sezione differenziata , nuovi cerchi, dischi freno con flange in alluminio, alla leggera forcella Marzocchi con foderi e steli in alluminio e all’attento studio di ogni particolare.

La nuova Hypermotard 950 è spinta dal rinnovato bicilindrico Testastretta 11° 937 cm3, più potente, più corposo nell’erogazione e con una nuova elettronica di gestione che offre una superiore fluidità di marcia. Con i sui 114 CV a 9.000 giri/minuto e una coppia di 9,8 kgm, di cui più dell’80% disponibili già a 3.000 giri è il motore perfetto per offrire il massimo del divertimento sia nella guida sportiva in pista o sulle strade ricche di curve sia in quella di tutti giorni sui tratti urbani.

Queste prestazioni esuberanti sono tenute sotto controllo da una elettronica moderna e raffinata basata sull’impiego della Inertial Measurement Unit a 6 assi (6D IMU) di Bosch in grado di rilevare istantaneamente angolo di rollio, di imbardata e di beccheggio della moto nello spazio. Il pacchetto elettronico della Hypermotard 950 comprende l’ABS Cornering Bosch con funzione Slide by Brake (nel settaggio 1), il Ducati Traction Control Evo (DTC EVO), il Ducati Wheelie Control (DWC) EVO e il Ducati Quick Shift (DQS) Up and Down EVO (di serie sulla versione 950 SP e disponibile come accessorio sulla 950).

Il ponte di comando è composto da un elegante manubrio in alluminio a sezione variabile a cui sono applicate pompe radiali con serbatoio separato dell’olio per il freno anteriore e per la frizione idraulica, che sostituisce la precedente a cavo; la strumentazione con display TFT a colori ha design ed interfaccia, ispirati a quello della Panigale V4.

Per chi non si accontenta e vuole una moto ancora più performante è disponibile la Hypermotard 950 SP . Caratterizzata dal look ancora più sportivo grazie alla grafica dedicata, la versione SP è dotata di sella piatta, sospensioni Öhlins a corsa maggiorata (+15 mm all’anteriore e +25 mm al posteriore), che garantiscono un maggiore angolo di piega (+3°), cerchi forgiati Marchesini e Ducati Quick Shift (DQS) Up and Down EVO.

L’Hypermotard 950 è predisposta per Ducati Multimedia System (DMS), che consente di connettere la moto con smartphone e di gestirne le funzionalità multimediali più importanti (ricezione telefonate, notifica sms, ascolto musica) attraverso i pulsanti al manubrio e visualizzandone le informazioni sul cruscotto.

Per chi non si accontenta e vuole una moto ancora più performante è disponibile la Hypermotard 950 SP. Caratterizzata dal look ancora più sportivo grazie alla grafica dedicata, la versione SP è dotata di sella piatta, sospensioni Öhlins a corsa maggiorata (+15 mm all’anteriore e +25 mm al posteriore), che garantiscono un maggiore angolo di piega (+3°), cerchi forgiati Marchesini e Ducati Quick Shift (DQS) Up and Down EVO.

L’ Hypermotard 950 è predisposta per Ducati Multimedia System (DMS), che consente di connettere la moto con smartphone e di gestirne le funzionalità multimediali più importanti (ricezione telefonate, notifica sms, ascolto musica) attraverso i pulsanti al manubrio e visualizzandone le informazioni sul cruscotto.

ReporTMotori TV

Newsletter