Consenso sui Cookie e Privacy

Menu

Valentino Rossi ritrova competitività al Buriram

valentino rossi

La Yamaha di Valentino Rossi torna ad esser competitiva, così nelle qualifiche che precedono la gara di domani, sul circuito del Buriram, si lotta per la conquista della pole. 

Scende in pista in sella alla sua Yamaha YZR-M1 dotata di nuove carene, Valentino Rossi segna il secondo tempo nelle qualifiche posizionandosi alle spalle di Marc Marquez con un tempi di 1:30.099s. 

Valentino Rossi :”“Questa Yamaha è un po’ come l’Inter, io che sono un tifoso interista lo so bene: delle volte ti aspetti tanto e arriva meno altre invece è una grande sorpresa. Oggi è stata così, una buona giornata. Da ieri mi sono subito trovato bene con la moto e quando parti bene è più facile lavorare con il team e fare le scelte giuste. Oggi le abbiamo fatte. Sono molto contento del mio passo, nella FP4 sono stato con i migliori e questo mi dà fiducia. È da tanto che non vinciamo e mai come adesso necessitiamo un aiuto dal Giappone. Ci sono tante aree dove la moto deve migliorare, anche in vista del futuro e non solo per questa stagione i prossimi due anni saranno importanti. Voglio essere competitivo”.

ReporTMotori TV

Newsletter

ReportMotori Magazine