Consenso sui Cookie e Privacy

Menu

Anteprima mondiale della Audi e-tron

Audi e-tronIl Marchio dei quattro anelli ha iniziato la sua offensiva di prodotto nel mondo dell’elettrico con l’anteprima mondiale della Audi e-tron .

Entro il 2025 Audi proporrà nei principali mercati mondiali 12 vetture completamente elettriche, con un terzo delle vendite rappresentato da modelli elettrificati.

I modelli SUV compresi nella gamma comprendono la e-tron e la e-tron Sportback che debutterà nel 2019. Una serie di modelli con varianti di carrozzeria come Avant e Sportback faranno parte dell’offerta di prodotto. La gamma coprirà tutti i  maggiori segmenti di mercato, dalle compatte alle berline. 

Audi e-tron e e-tron Sportback utilizzano componenti della piattaforma modulare longitudinale Audi. Questo, assieme a numerose innovazioni soprattutto nell’ambito della propulsione, darà origine a una famiglia di prodotti  e-SUV dotati di trazione quattro elettrica. Un caricamento rapido fino a 150 kW e un’elevata autonomia adatta a lunghe percorrenze sono dati di riferimento per il segmento di appartenenza.

Audi presenterà il primo membro della e-platform entro la fine del 2018: la Audi e-tron GT concept, una coupé spiccatamente sportiva,  debutterà al Salone di Los Angeles. Mentre la tecnologia di questa vettura è stata sviluppata assieme a Porsche, il design e il carattere della e-tron GT concept rispecchiano inequivocabilmente il DNA Audi.

Un altro progetto congiunto nato dalla collaborazione fra i reparti di ricerca e sviluppo di Audi e di Porsche è la Piattaforma Premium Elettrica (PPE), che sarà la base per numerose gamme di prodotto Audi con propulsione elettrica che andranno dal segmento C al segmento F.

Sia i SUV sia le varianti tradizionali saranno sviluppati su questa piattaforma. Un elemento di forza della PPE è l’essere stata sviluppata appositamente per la guida elettrica, offrendo così vantaggi dal punto di vista del peso, delle batterie e delle proporzioni del telaio.

Molti marchi del Gruppo Volkswagen stanno collaborando allo sviluppo di una piattaforma modulare elettrificata (MEB) che servirà da base per la produzione in serie dei modelli e-Audi, in particolar modo nel segmento B. Un modello inoltre verrà sviluppato appositamente per incontrare i requisiti dell’importante mercato cinese.

 

ReporTMotori TV

Newsletter

ReportMotori Magazine