Consenso sui Cookie e Privacy

Menu

Dovizioso e Lorenzo in testa nelle libere di Misano

 andrea dovizioso Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo primo e secondo al termine della prima giornata di prove del GP di San Marino e della Riviera di Rimini.

Michele Pirro tredicesimo con la Desmosedici GP del Ducati Test Team.

E’ iniziato in modo positivo il fine settimana di Misano per i due piloti del Ducati Team.

Al termine della prima giornata di prove Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo si sono infatti classificati al primo e al secondo posto mentre Michele Pirro, in gara come wild card con la Desmosedici GP del Ducati Test Team, ha chiuso in tredicesima posizione.

Dovizioso , dopo aver terminato le FP1 del mattino al primo posto, si è confermato anche nella sessione del pomeriggio segnando il tempo di 1:32.198 negli ultimi minuti del secondo turno.

Lorenzo , che aveva chiuso in quarta posizione la prima sessione, ha poi ottenuto nel pomeriggio il secondo miglior crono in 1:32.358.

Tredicesima posizione provvisoria per Michele Pirro, al rientro in MotoGP dopo il brutto incidente del Mugello. Il pilota di San Giovanni Rotondo, sedicesimo al mattino, ha sfiorato la top ten nel pomeriggio ed ha chiuso la giornata a 807 millesimi da Dovizioso.

Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 1° – 1:32.198
“Sono contento di essere riuscito a chiudere in prima posizione entrambi i turni di oggi, però non ho avuto un feeling perfetto durante le prove. Le condizioni dell’asfalto sono molto diverse da quelle che avevamo trovato durante il test di tre settimane fa: non c’è lo stesso grip, le gomme si consumano diversamente e il nostro setup non è più lo stesso. Comunque siamo veloci e speriamo che le condizioni meteo di domani ci consentano di lavorare ancora sulla moto perché per la gara dobbiamo migliorare ancora un po’.”

Jorge Lorenzo (Ducati Team #99) – 2º – 1:32.358
“Per il momento abbiamo ottenuto il primo obiettivo, che era quello di essere competitivi fin dal primo turno. A causa della pioggia caduta ieri, al mattino abbiamo trovato un asfalto con poco grip e la situazione era piuttosto complicata, ma nel pomeriggio le condizioni sono decisamente migliorate e siamo riusciti ad abbassare i nostri tempi. Con la gomma nuova abbiamo dimostrato di essere competitivi e adesso dobbiamo lavorare sul passo in ottica gara. Mi sento molto bene sulla moto, abbiamo iniziato con il piede giusto ed ora ci manca solo sistemare alcuni dettagli per fare un ulteriore passo avanti.”

Michele Pirro (Ducati Test Team #51) – 13° – 1:33.005
“La cosa più importante per me è essere tornato in pista, e alla fine non sono lontano dai migliori. Peccato che sia stato annullato il mio giro più veloce, perché avevo toccato la parte verde della pista, altrimenti sarei potuto stare nei primi sei. Domani dovremo cercare di migliorare sperando che le condizioni meteo tengano, però sono soddisfatto perché sto prendendo sempre più fiducia e sono tornato su buoni livelli, e quindi sono fiducioso di poter migliorare ancora domani.”

ReporTMotori TV

Newsletter

ReportMotori Magazine