Dani Pedrosa annuncia il suo definitivo ritiro dalle corse

dani pedrosaUna delle possibili scelte, continuare con un Team satellite o abbandonare le corse da Campione, Dani Pedrosa ha scelto la strada più difficile ma anche quella più dignitosa.

Un pilota del suo calibro, un Campione come lui, non poteva essere relegato come pilota scorta di un team non ufficiale, così Dani Pedrosa nella conferenza stampe al Sachsenring, teatro della gara che vedrà questo fine settimana impegnati i piloti del Campionato Mondiale MotoGP , annuncia il suo ritiro dalle corse.

Dani Pedrosa : ““L’anno che viene non correrò, a Valencia sarà la mia ultima gara. Una decisione che ho elaborato in molto tempo. Ho capito che non vivo le corse come prima con la stessa intensità. Ho altre priorità nella mia vita, voglio fare altre cose e sono contento di tutto quello che ho raggiunto in questo sport. Voglio ringraziare Dorna, Honda e tutti gli sponsor della mia carriera. Un grande grazie va inoltre alla mia famiglia e ai fan che mi hanno supportato nei momenti più duri”.

Marc Marquez: “Quando sono arrivato in MotoGP dovevo migliorare. Ho avuto l’onore di imparare da Pedrosa e dai suoi consigli. La sua tecnica è incredibile, mi ha dato tante cose da lui. Ho sempre creduto in lui, ha sempre lottato al cento per cento ed è stato un grande onore averlo come collega di box”.

Valentino Rossi : “ Questa uscita di scena è stata una grande perdita per il MotoGP. Il nostro sport perde uno dei protagonisti principali. Ed è una grande peccato che non abbia vinto un titolo nella massima serie. Pensavo continuasse con Yamaha, ma ha cambiato idea e anche questo è un peccato; è una decisione personale. È stato sempre uno dei primi ad aprire il gas in uscita da curva”.

Andrea Dovizioso : “Ricordo la sua gara al Mugello nel 2001, eravamo gli ultimi, non avevamo esperienza. Dani è stato mio compagno di team, era più veloce e ho sempre cercato di imparare qualcosa da lui, è un esempio. È bello vedere come sia riuscito ad elaborare questa decisione. Pedrosa guida in modo fantastico e ha mantenuto questo stile”.

Maverick Viñales : “È stato un riferimento per quelli come me, voglio augurargli buona fortuna e fargli i complimenti per i grandi risultati che ha raggiunto”.

Fonte MotoGP.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Recent Posts

Cinque stelle nei test Euro NCap per la nuova Ford Focus

La nuova Focus ha ottenuto il punteggio massimo di 5 stelle Euro NCAP - uno dei primi veicoli a ricevere...

Nuove versioni Night Edition per le Mercedes-Benz CLA e GLA

La personalizzazione è da sempre un elemento distintivo nella filosofia di Mercedes-Benz e la nuova serie speciale Night Edition rappresenta...

Nuovo sistema di infotainment NissanConnect

Nissan Micra è ora disponibile con un nuovo sistema di infotainment NissanConnect , attraverso il quale i clienti possono beneficiare di...

Solo 500 esemplari per la BMW Serie 1 M Power Edition

La BMW Serie 1 si arricchisce di un nuovo allestimento esclusivo, M Power Edition, in grado di esaltare le caratteristiche...

Suzuki Jimny Sakigake: la web edition di un fuoristrada compatto

Si aprono le prenotazioni online della Suzuki JIMNY SAKIGAKE , la web limited edition che segna il debutto della quarta generazione...

Quota 300 cavalli per la nuova Renault Mégane RS Trophy

Gli appassionati di auto performanti possono aspettarsi prestazioni ancora maggiori e un design più dinamico, in quanto la nuova Renault Mégane...

Il primo torneo di eSport su Gran Turismo Sport

Il GT Sport e-Cup by Mercedes-Benz scalda i motori e invita gli appassionati di eSport a scendere in pista al...

Il rivoluzionario motore TCe sbarca sulla nuova Renault Scenic

Un’autentica rivoluzione motoristica, Renault lancia la nuova motorizzazione TCe sulla Scenic e Grand Scenic. Renault Scenic è la monovolume leader...