Design distintivo ed accattivante per la nuova Hyundai Kona

Hyundai kona styleNon è facile distinguersi in un panorama dove i SUV impazzano e la richiesta viaggia di pari passo con l’offerta, ma in questa difficile impresa, Hyundai Kona è riuscita ad imporsi grazie ad una personalità ricca di originalità.

Mostra un design distintivo, accattivante, merito di un’estetica all’avanguardia grazie alla presenza di nuovi gruppi ottici su due livelli, Hyundai Kona sfodera forme robuste e scolpite anche al retro, per via di uno spoiler pronunciato e di quattro gruppi ottici dal design tridimensionale.

Dimensioni contenute
Lunga 4,16 mt, alta 1,58 mt e larga 1,8 mt, la nuova Hyundai Kona nonostante le sue ridotte dimensioni, mostra un abitacolo tra i più ampi della categoria, merito di uno sfruttamento intelligente dello spazio vitale. Anche il bagagliaio, aspetto fondamentale per un SUV di ultima generazione, si rivela funzionale e flessibile.
Se l’esterno della carrozzeria mostra colori vivaci e tetto bicolore, all’interno tutto regna nella piena classicità, fatta eccezione per le finiture disponibili nella stessa colorazione della carrozzeria. Le calotte specchi retrovisori a contrasto e i cerchi in lega da 17 pollici presenti sulla versione da noi provata (optional i 18), rendono l’aspetto della nuova Hyundai Kona accattivante e moderno, un look degno di un SUV moderno e futuristico.
Difficile trovare un’auto che possa realmente darle del filo da torcere tanta è la sua originalità e personalità.

Motorizzazioni benzina di ultima generazione
La nuova Hyundai Kona è disponibile con due motorizzazioni turbo benzina: si tratta di un piccolo ma potente propulsore 3 cilindri in linea, un mille T-GDI da 120 cavalli (presente sulla vettura da noi provata) con trazione anteriore e cambio manuale a sei rapporti ed un millesei T-GDI da 177 cavalli offerto con trazione integrale e cambio doppia frizione a 7 rapporti DCT.
In arrivo anche due motorizzazioni Diesel Euro 6c da 1,6 litri: si tratta di un quattro cilindri in linea, offerto con due livelli di potenza (115 e 136 cavalli).
Hyundai Kona è anche il primo SUV del segmento B ad essere disponibile con alimentazione full electric con una autonomia fino a 500 km.

Tecnologicamente avanzata
Ha una lunghissima lista di accessori in grado di garantire una sicurezza senza precedenti. Per il capitolo sicurezza attiva ed assistenza alla guida, la nuova Hyundai Kona dispone di Frenata Autonoma di Emergenza con Rilevamento di Pedoni e Veicoli, Sistema di Mantenimento della Corsia, illuminazione statica degli angoli e Gestione dei Fari Abbaglianti, Driver Attention Warning, Avviso di Possibili Urti Posteriori e Rilevatore dell’Angolo Cieco.
Hyundai Kona nei severi test Euro NCAP ha conquistato il punteggio massimo, ovvero le 5 stelle.

Prova su strada
Ha prestazioni di tutto rispetto nonostante la sua ridotta cilindrata, il mille tre cilindri in linea, turbo, da 120 cavalli ha testata e blocco cilindri completamente in lega di alluminio, ed è dotato di iniezione diretta con distribuzione bilatero in testa e sistema a geometria variabile. Il suo ridotto rapporto di compressione (10:1) lo rende particolarmente parco nei consumi: i 5,2 litri per 100 km dichiarati dalla Hyundai sono molto vicini a quelli fatti registrare durante il nostro test drive.
L’abbondante coppia motrice disponibile già a partire dai 1.500 giri al minuto, rende sicuro ed agevole ogni sorpasso, gli oltre 170 Nm erogati dal T-GDI contribuiscono a rendere la Hyundai Kona , brillante soprattutto in accelerazione.
Ottima la tenuta di strada, il moderato rollio rende sicuro l’appoggio sulle ruote esterne; perfettamente equilibrata nei trasferimenti di carichi, nei curvoni veloci basta impostare la traiettoria per avere il pieno controllo della vettura, grazie ad un volante diretto e preciso. Insonorizzata al punto giusto, merita una lode il pregevole impianto audio Krell, sistema dalla perfetta resa sonora, provvisto di 8 altoparlanti con subwoofer ed amplificatore esterno da 360 watt.

Bella, originale, comoda e con cinque anni di garanzia a km illimitati: Kona è davvero magica!

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Ottava posizione per Valentino Rossi ad Aragon

Valentino Rossi e Maverick Viñales hanno mostrato la loro grinta durante il caldo Gran Premio Movistar de Aragón. Spingendo al...

Gara sfortunata ad Aragon per Jorge Lorenzo

Gara decisamente sfortunata per Jorge Lorenzo che scattava dalla pole position, andato lungo alla frenata della prima curva, finendo sullo sporco,...

Ad Aragon vince Marquez seguono Dovizioso e Iannone

Una gara straordinaria, un duello fine alla fine che ha visto come protagonisti Marc Marquez , Andrea Dovizioso e Andrea...

Nelle qualifiche di Aragon un Lorenzo e Dovizioso da pole!

Splendida doppietta ad Aragón per i piloti del Ducati Team. Al termine di un’emozionante sessione di qualifica Jorge Lorenzo ottiene...

Nulla è impossibile per la nuova Suzuki Jimny

Arriva anche in Italia la quarta generazione della Suzuki Jimny , auto da sempre icona del mondo off-road.  Un vero...

La rivoluzionaria Peugeot e-LEGEND Concept

Grande protagonista di tutte le rivoluzioni tecnologiche, PEUGEOT affronta con serenità quella della transizione energetica, con la convinzione che sarà...

Sguardo laser per la futura BMW Serie 3

BMW dopo aver svelato la bellissima nuova Z4 , rivela attraverso una semplice foto, parte di quella che sarà la...

Jaguar I-Type 3: il futuro delle competizioni!!!

Al Design Museum di Londra, Panasonic Jaguar Racing ha presentato la nuova I-TYPE 3 , la seconda generazione della vettura che...