Tecnologie ed assistenza alla guida per la nuova Mercedes-Benz Classe C

Mercedes-Benz Classe CHa un look simile all’ammiraglia di casa, la Classe S , così Mercedes-Benz presenta la sua nuova Classe C .

Equipaggiamento ricco e tecnologie all’avanguardia per l’ultima nata in casa Mercedes-Benz , la nuova Classe C dopo aver venduto oltre 400 mila esemplari , punta a divenire nuovamente il riferimento del settore.

Sarà prodotta in quattro stabilimenti in ben quattro continenti diversi, la terza generazione della nuova Mercedes-Benz Classe C sarà disponibile negli allestimenti Premium, Sport e Sport Plus, oltre che nello sportivo pack AMG .

Se la nuova Mercedes-Benz Classe C Premium si caratterizza per il nuovo paraurti anteriore, totalmente ridisegnato, internamente troviamo modifiche più consistenti. Anche al retro, la nuova Mercedes-Benz Classe C presenta un look inedito, complice anche il nuovo disegno del paraurti, dei terminali di scarico e dei gruppi ottici.

I fari a Led integrano le luci diurne, mentre i fari a LED High Performance saranno disponibili come optional, unitamente al Multibeam LED ed Ultra Orange.

Per quanto concerne gli interni, sulla consolle centrale spiccano nuovi rivestimenti, a richiesta è disponibile il nuovo display digitale con tre diversi stili di visualizzazione: Classic, Sport e Progressive.

La versione di ingresso della nuova Mercedes-Benz Classe C di serie è equipaggiata con un display da 5,5 pollici con risoluzione 383×600 pixel, a richiesta è disponibile un display ad alta risoluzione da 1920×720 pixel da 12, pollici.

Folta la dotazione di accessori, dagli immancabili sistemi di ausilio alla guida, a quelli di sicurezza attiva, come il Distronic Plus in grado di prevenire possibili collisioni. I sistemi radar e di telecamere sono stati ulteriormente perfezionati: permettono un’analisi del campo visivo fino ad una distanza di 500 metri, con una rilevazione laterale di 40 metri e di 80 metri nella zona posteriore.

Di serie sulla nuova Mercedes-Benz Classe C troviamo il Brake Assist BAS PLUS che previene tamponamenti frontali in funzione della gravita dell’impatto: in diverse situazioni il rischio è totalmente evitato!

I rivoluzionari interni sono caratterizzati dai comandi comfort Energizing e dai sedili dotati di riscaldamento, aerazione e massaggio.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Esclusività e tecnologia per la Lexus LC Yellow Edition

Lexus LC Yellow Edition è la nuova offerta del brand giapponese per il suo alto di gamma. Fedele al suo...

Red Bull Ring: livello di difficoltà 5 per la Brembo

Un mese dopo aver ospitato la Formula 1, il Red Bull Ring di Spielberg (Austria) è teatro dell’11esimo appuntamento stagionale...

Prendono il via le iscrizioni a Euro Ape 2018

Al via le iscrizioni a Euro Ape 2018 , il più importante raduno di Ape che si terrà a Salsomaggiore...

Il Red Bull Ring ospiterà la prossima gara della MotoGP

Dopo la recentissima tappa di Brno, la MotoGP sosta al Red Bull Ring per una nuova sfida tra i piloti...

Un futuro incerto per Casey Stoner con il Ducati Team

Dopo la rottura tra Jorge Lorenzo ed il Ducati Team , arriva un altro duro colpo per il marchio di...

Dai Cantieri Pardo arriva il nuovo yatch Pardo 50

Dopo il grande successo del Pardo 43 , con oltre trenta esemplari venduti in meno di un anno, la Pardo...

Potenza, prestazioni e leggerezza per la Brabham BT62

Progettata e sviluppata per offrire le massime prestazioni in pista, la Brabham BT62 segue lo stesso approccio pragmatico che ha...

Porsche Festival 2018: 6 e 7 Ottobre Autodromo di Imola

Il 6 e 7 ottobre, l'Autodromo di Imola ospiterà il Porsche Festival 2018 e le due ultime gare della Carrera...