Telaio in alluminio e motore V8 Biturbo per la Mercedes-AMG GT S Roadster

Arriva il caldo e la bella stagione e così, la Mercedes-AMG amplia l’offerta delle sue vetture sportive, proponendo al grande pubblico la nuova AMG GT S Roadster (consumo di carburante combinato: 11,5 l / 100 km, emissioni combinate di CO2: 262 g / km) .

Con questo ultimo arrivo nella famiglia AMG GT , si amplia l’offerta: quattro Coupé a due porte, tre Roadster, due auto da corsa sportive e tre Coupé a quattro porte.

La nuova AMG GT S Roadster è la combinazione perfetta tra un telaio estremamente leggero ed in alluminio, un motore biturbo V8, un cambio a doppia frizione a sette marce, un differenziale antibloccaggio sull’assale posteriore e sospensioni sportive a doppio braccio trasversale in alluminio .

Tobias Moers, Presidente di Mercedes-AMG GmbH: “Con AMG GT S Roadster , la nostra famiglia AMG GT ha conquistato un altro membro eccezionalmente sportivo che combina elevate dinamiche di guida con un’esperienza emozionale all’aria aperta. Il nuovo modello rappresenta l’alternativa perfetta per il cliente AMG GT Roadster orientato alla performance.”

Rispetto alla AMG GT Roadster , la AMG GT S Roadster è resa ancora più dinamica grazie a numerose modifiche al motore, alle sospensioni, ai freni, al design e agli interni. Questo la posiziona tra la AMG GT Roadster e la ancora più potente AMG GT C Roadster .

Massima potenza per una velocità massima di oltre 300 km / h
Il V8 biturbo AMG da 4,0 litri della AMG GT S Roadster eroga una potenza di 384 kW (522 CV) e una coppia massima di 670 Nm, quest’ultimo valore è disponibile su un ampio intervallo di giri, dai 1900 a 5000 giri al minuto. Il propulsore a otto cilindri offre prestazioni elevate, combinata con un’elevata efficienza ed un basso consumo di carburante e livelli di emissioni.
Nel classico 0-100, impiega solo 3,8 secondi, per una velocità massima di 308 km/h.

Sospensioni adattive di serie
L’ AMG GT S Roadster è equipaggiata con le sospensioni AMG RIDE CONTROL con regolazione adattiva dello smorzamento di serie. Questo sistema completamente automatico e controllato elettronicamente regola lo smorzamento di ogni ruota in base alle esigenze attuali. Ciò migliora la sicurezza di guida e il comfort di marcia. Lo smorzamento è regolato individualmente per ogni ruota e dipende dallo stile di guida, dalla superficie stradale e dalle impostazioni di sospensione selezionate. Il punto di funzionamento ideale può essere selezionato in qualsiasi momento sulla base di ampie informazioni relative all’accelerazione o alla velocità del veicolo, ad esempio.

Utilizzando un interruttore nella consolle centrale o selezionando la modalità di guida, il guidatore può scegliere tra le diverse carte caratteristiche di smorzamento “Comfort”, “Sport” e “Sport +”, e può quindi influenzare individualmente l’esperienza di guida.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Esclusività e tecnologia per la Lexus LC Yellow Edition

Lexus LC Yellow Edition è la nuova offerta del brand giapponese per il suo alto di gamma. Fedele al suo...

Red Bull Ring: livello di difficoltà 5 per la Brembo

Un mese dopo aver ospitato la Formula 1, il Red Bull Ring di Spielberg (Austria) è teatro dell’11esimo appuntamento stagionale...

Prendono il via le iscrizioni a Euro Ape 2018

Al via le iscrizioni a Euro Ape 2018 , il più importante raduno di Ape che si terrà a Salsomaggiore...

Il Red Bull Ring ospiterà la prossima gara della MotoGP

Dopo la recentissima tappa di Brno, la MotoGP sosta al Red Bull Ring per una nuova sfida tra i piloti...

Un futuro incerto per Casey Stoner con il Ducati Team

Dopo la rottura tra Jorge Lorenzo ed il Ducati Team , arriva un altro duro colpo per il marchio di...

Dai Cantieri Pardo arriva il nuovo yatch Pardo 50

Dopo il grande successo del Pardo 43 , con oltre trenta esemplari venduti in meno di un anno, la Pardo...

Potenza, prestazioni e leggerezza per la Brabham BT62

Progettata e sviluppata per offrire le massime prestazioni in pista, la Brabham BT62 segue lo stesso approccio pragmatico che ha...

Porsche Festival 2018: 6 e 7 Ottobre Autodromo di Imola

Il 6 e 7 ottobre, l'Autodromo di Imola ospiterà il Porsche Festival 2018 e le due ultime gare della Carrera...