MV Agusta Brutale 800 RR America

MV Agusta Brutale 800 RR AmericaLe serie speciali sono diventate per MV Agusta una fortunata tradizione, che continua con la nuova Brutale 800 RR America .

Nelle concessionarie da aprile 2018, la Brutale 800 RR America ,  reinterpreta in modo originale ed elegante la storia di MV Agusta .

La prima moto che porta il nome “S America 750”, infatti, risale al 1975. La dotazione tecnica era di prim’ordine: motore quattro cilindri in linea con doppio albero a camme in testa, raffreddamento ad aria e potenza di 75 cavalli.
Passano oltre 25 anni prima che il nome America torni sul serbatoio di una MV Agusta: si tratta della prima Brutale , anch’essa a quattro cilindri, che in versione speciale era avvolta nei colori degli Stati Uniti, i tradizionali blu, bianco e rosso. La suggestione dell’America torna nel 2012, con una nuova versione speciale, sviluppata ancora una volta sulla base dell’ammirata Brutale a quattro cilindri.

La nuova Brutale 800 RR America , invece, monta il tre cilindri in linea che ha fatto di pre- stazioni, compattezza e tecnologia le sue caratteristiche più eclatanti. La versione speciale è stata sviluppata sulla base della Brutale 800 RR , modello appena rinnovato in profondità. La moto, infatti, vanta moltissimi aggiornamenti tecnici, a partire dalla completa riprogettazione del cambio, più dolce negli innesti e ancora più preciso che in passato. Il nuovo contralbero e la primaria ridisegnati, il profilo ottimizzato delle camme di aspirazione e scarico, le nuove valvole sono soltanto alcuni degli interventi migliorativi. Rivista la gestione elettronica del motore, con algoritmi e mappature di gestione aggiornate. Affinamenti per il Traction Control, che beneficia di strategie e taratura ulteriormente migliorati. Anche la ciclistica è stata oggetto di specifici interventi, come la scelta di vincolare il motore al telaio, in modo da incrementare la rigidità complessiva del veicolo. Nuovo anche il sistema parastrappi posteriore, progettato per offrire maggior comfort di guida.

Sono molte le caratteristiche distintive di questa Special Edition numerata, a partire dalla splendida colorazione su base blu micalizzato con riflessi cangianti. Sul serbatoio campeg- gia il motivo a stelle già presente sulla 750 S del 1973. Molti dettagli sono esaltati dalla verniciatura nero lucido, come ad esempio il parafango anteriore con logo MV Agusta e il fianchetto del radiatore con indicazione “America Special Edition”.
Ricercata la finitura della sella, con cuciture dai riflessi dorati, materiali specifici per le sezioni dedicate a pilota e passeggero, e imbottitura studiata per aumentare il comfort.

A sottolineare l’esclusività della Brutale 800 RR America concorre la scritta “America Special Edition” e il numero progressivo di produzione, posti sulla copertura della strumentazione. Il numero progressivo è riportato anche sul certificato di autenticità consegnato a ciascun acquirente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Ottava posizione per Valentino Rossi ad Aragon

Valentino Rossi e Maverick Viñales hanno mostrato la loro grinta durante il caldo Gran Premio Movistar de Aragón. Spingendo al...

Gara sfortunata ad Aragon per Jorge Lorenzo

Gara decisamente sfortunata per Jorge Lorenzo che scattava dalla pole position, andato lungo alla frenata della prima curva, finendo sullo sporco,...

Ad Aragon vince Marquez seguono Dovizioso e Iannone

Una gara straordinaria, un duello fine alla fine che ha visto come protagonisti Marc Marquez , Andrea Dovizioso e Andrea...

Nelle qualifiche di Aragon un Lorenzo e Dovizioso da pole!

Splendida doppietta ad Aragón per i piloti del Ducati Team. Al termine di un’emozionante sessione di qualifica Jorge Lorenzo ottiene...

Nulla è impossibile per la nuova Suzuki Jimny

Arriva anche in Italia la quarta generazione della Suzuki Jimny , auto da sempre icona del mondo off-road.  Un vero...

La rivoluzionaria Peugeot e-LEGEND Concept

Grande protagonista di tutte le rivoluzioni tecnologiche, PEUGEOT affronta con serenità quella della transizione energetica, con la convinzione che sarà...

Sguardo laser per la futura BMW Serie 3

BMW dopo aver svelato la bellissima nuova Z4 , rivela attraverso una semplice foto, parte di quella che sarà la...

Jaguar I-Type 3: il futuro delle competizioni!!!

Al Design Museum di Londra, Panasonic Jaguar Racing ha presentato la nuova I-TYPE 3 , la seconda generazione della vettura che...