Puro piacere di guida, al volante della nuova Opel Corsa GSi

opel corsa gsiPuro piacere di guida, questo l’obiettivo che la nuova Opel Insignia GSi sta già dimostrando in modo impressionante nel suo segmento di mercato, dote che sarà portata nel segmento delle piccole, dalla nuova Opel Corsa GSi .

La nuovissima Opel Corsa GSi è un’auto sportiva a tutti gli effetti, una vettura piccola ma dalle grandi potenzialità, dotata di un telaio messo a punto lungo il circuito del Nordschleife, l’inferno verde, meglio conosciuto come Nürburgring.

Il design esterno della Corsa GSi non lascia dubbi: ha le linee che ricordano quelle di un’atleta ma è anche un’auto da poter esser utilizzata, nella guida di tutti i giorni.

Peter Küspert, Amministratore delegato Opel Sales and Marketing: “Continuiamo la nostra lunga tradizione GSi con la nuova Corsa GSi . C’era già una variante particolarmente sportiva della primissima Corsa, una vettura molto ricercata. Questa novità è destinata a divenire ben presto, il punto di riferimento del settore, vista anche la presenza del suo telaio sportivo OPC “.

Fedele al motto “hot, hotter, Corsa GSi “, la piccola vettura a tre porte colpisce per le linee tese e sportive: ha un design caratteristico con prese d’aria di grandi dimensioni, cofano scolpito, spoiler posteriore prominente e minigonne laterali. Il suo temperamento sportivo viene esaltato dalla presenza di diversi particolari di chiara impronta racing: griglia anteriore a nido d’ape, scarico posteriore cromato, calotte specchietti retrovisori in carbonio.

La presenza del grosso spoiler posteriore, contribuisce in maniera determinante alla stabilità della vettura, alle alte velocità perché incrementa il carico aerodinamico sul sporteriore.

Il terminale di scarico, cromato, è annegato in un paraurti rivisto e per l’occasione, rimodellato.

La pura sensazione di sportività è trasmessa anche dall’interno. Al volante della nuova Opel Corsa GSi , si respira aria di prestazioni: sedili anteriori Recaro (optional), volante sportivo, pomello cambio in pelle, pedaliera in alluminio.

Tecnicamente, il suo telaio sportivo deriva dalla versione OPC ,  l’impianto frenante dispone di pinze rosse, i cerchi sono in lega leggera da 18 pollici.

Come da tradizione Opel, alta la tecnologia, presente il sistema di infotainment IntelliLink con supporti Apple CarPlay ed Android Auto.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Una super sportiva entrata nella storia dell’automotive: la Lamborghini Countach

Difficile dare una degna erede alla Miura , impresa ardua ma non impossibile per l’ing. Stanzani e Marcello Gandini ,...

Domenica la quarta prova del Mondiale di F1 a Baku in Azerbaigian

Domenica la F1 sbarca a Baku per il GP dell’ Azerbaigian . E’ la terza volta che si corre sul circuito...

Stile, raffinatezza ed esclusività per la nuova Jaguar XJ50

Jaguar celebra 50 anni della sua ammiraglia di lusso, con il lancio di un nuovo modello proposto in edizione speciale: la...

Doppia anima per la nuova BMW M850i ​​xDrive Coupé

Giunge allo stadio finale la BMW Serie 8 Coupé , vettura che, seppur camuffata, lascia chiaramente intravedere tutto il suo...

Anteprima mondiale della nuova BMW Concept iX3

Con la prima mondiale della BMW Concept iX3 , il BMW Group sta aprendo un nuovo capitolo nella sua strategia...

Solo cinque esemplari al mondo per la McLaren 570GT MSO Cabbeen Collection

La McLaren Special Operations (MSO) e lo stilista e imprenditore cinese Mr. Cabbeen , hanno unito le forze e creato un...

Mercedes-Benz presenta Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury

In occasione del salone Auto China 2018 di Pechino, Mercedes-Benz presenta Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury . Il design della Vision Mercedes-Maybach...

Brembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP Azerbaigian

Dal 27 al 29 aprile il Baku City Circuit ospita la seconda edizione del GP Azerbaijan che rappresenta il 4°...