Suzuki V-Strom Academy: i nuovi corsi di guida dedicati agli amanti dell’off-road

v-strom academySuzuki presenta nuovi corsi di guida off-road dedicati agli amanti delle Enduro Tourer bicilindriche: il V-Strom Academy .

Tutti gli appuntamenti avranno la durata di una giornata ad un costo molto interessante che comprende l’utilizzo delle V-Strom messe a disposizione da Suzuki Italia.

Le lezioni saranno coordinate da Davide Degli Esposti, istruttore federale plurititolato, e si svolgeranno presso il crossodromo Tre Ponti di Ravenna.

La scuola che mancava ora c’è. In un panorama di corsi off-road per Enduro Tourer abbastanza standardizzati, Suzuki presenta la V-STROM ACADEMY , una formula inedita e vincente sotto molti punti di vista. Con la concretezza e il senso pratico che la distinguono da sempre, la Casa di Hamamatsu fa a meno di sfarzo e alone patinato per offrire al prezzo giusto corsi intensivi di una giornata, che affidano ad istruttori qualificati una didattica efficace.

La V-STROM ACADEMY propone agli allievi concetti teorici chiari ed esercizi mirati, che garantiscono loro la reale possibilità di affinare la propria tecnica di guida. La scuola ha come base il crossodromo Tre Ponti di Ravenna, dove si respira la passione e dove ci si sente a proprio agio, liberi e felici di essere sporchi di terra prima ancora di iniziare. Non c’è niente di meglio per imparare a gestire gli oltre 200 kg di una moto Enduro Tourer lontano dall’asfalto.

Dalla teoria alla pratica
La V-STROM Academy vuole mettere tutti nelle condizioni di sfruttare appieno l’eccezionale versatilità delle V-Strom 650XT e 1000XT in maniera consapevole, in sicurezza e soprattutto divertendosi.
La giornata tipo alla V-STROM ACADEMY inizia con gli arrivi individuali degli allievi al crossodromo. La didattica prevede un briefing iniziale, con una spiegazione del programma e degli esercizi che saranno svolti in aree dedicate. Le prove pratiche si svolgono sotto l’occhio vigile di istruttori preparati, coordinati da Davide Degli Esposti, storico portacolori Suzuki, ex Campione Europeo di Supercross e più volte Campione Italiano.
Una seconda sessione in sella è pianificata nel pomeriggio. Al termine degli esercizi pomeridiani gli allievi possono affrontare un percorso fettucciato studiato per mettere in pratica quanto appreso fino a quel momento.
E non è tutto, per chiudere in bellezza la fantastica esperienza, la V-STROM ACADEMY dà l’opportunità di affrontare lo stesso percorso con una fiammante RM-Z250, una vera moto da cross capace di primeggiare a livello internazionale nei campionati MX2.
Una scuola dunque, da cui tornare soddisfatti, dopo aver imparato tanto sulla guida fuoristrada e aver passato una giornata all’aria aperta.

Quattro date
Iscriversi alla V-STROM ACADEMY è molto semplice. Basta contattare la scuola al seguente indirizzo mail: davide.degliesposti@federmoto.it Le date a disposizione saranno: 15 Aprile, 12 Maggio, 2 Giugno e 16 Giugno. Per qualsiasi informazione riguardante il corso sarà possibile scrivere direttamente a Suzuki Italia all’indirizzo mail: mkm@suzuki.it. Inoltre, ogni cambiamento o aggiornamento sarà pubblicato sul sito Suzuki e sui canali social dell’azienda.
Per ogni appuntamento i posti disponibili sono 8, un numero che garantisce un rapporto ideale tra istruttori e allievi, che hanno così la possibilità di essere seguiti in modo più diretto e di ricevere indicazioni puntuali.
Il costo di una giornata alla V-STROM ACADEMY è di 290 Euro. La cifra comprende l’uso della moto messa a disposizione da Suzuki, il welcome coffee e il pranzo.
Per poter partecipare è necessario essere in possesso del certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica, lo stesso necessario per iscriversi in palestra o in piscina. Viene rilasciato dal medico di base.
La scuola dispone di quattro V-STROM 650XT e quattro V-STROM 1000XT . Tutte le moto sono equipaggiate con pneumatici Anlas Capra X, capaci con il loro battistrada di offrire un grip ottimale anche su un fondo difficile come quello della pista Tre Ponti.
Ciascun allievo dovrà presentarsi con abbigliamento tecnico adeguato. Vista la tipologia del corso, non sono necessari capi specialistici da off-road. Sono tuttavia indispensabili casco, guanti, giacca e pantaloni con protezioni, paraschiena e stivali, preferibilmente con suola non liscia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Una super sportiva entrata nella storia dell’automotive: la Lamborghini Countach

Difficile dare una degna erede alla Miura , impresa ardua ma non impossibile per l’ing. Stanzani e Marcello Gandini ,...

Domenica la quarta prova del Mondiale di F1 a Baku in Azerbaigian

Domenica la F1 sbarca a Baku per il GP dell’ Azerbaigian . E’ la terza volta che si corre sul circuito...

Stile, raffinatezza ed esclusività per la nuova Jaguar XJ50

Jaguar celebra 50 anni della sua ammiraglia di lusso, con il lancio di un nuovo modello proposto in edizione speciale: la...

Doppia anima per la nuova BMW M850i ​​xDrive Coupé

Giunge allo stadio finale la BMW Serie 8 Coupé , vettura che, seppur camuffata, lascia chiaramente intravedere tutto il suo...

Anteprima mondiale della nuova BMW Concept iX3

Con la prima mondiale della BMW Concept iX3 , il BMW Group sta aprendo un nuovo capitolo nella sua strategia...

Solo cinque esemplari al mondo per la McLaren 570GT MSO Cabbeen Collection

La McLaren Special Operations (MSO) e lo stilista e imprenditore cinese Mr. Cabbeen , hanno unito le forze e creato un...

Mercedes-Benz presenta Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury

In occasione del salone Auto China 2018 di Pechino, Mercedes-Benz presenta Vision Mercedes-Maybach Ultimate Luxury . Il design della Vision Mercedes-Maybach...

Brembo svela l’impegno dei propri sistemi frenanti al GP Azerbaigian

Dal 27 al 29 aprile il Baku City Circuit ospita la seconda edizione del GP Azerbaijan che rappresenta il 4°...