Consenso sui Cookie e Privacy

Menu

Nuova Porsche Panamera S E-Hybrid Sport Turismo

Porsche Panamera S E-Hybrid Sport TurismoPorsche racchiude in un design unico prestazioni straordinarie e massima efficienza, poiché un potente motore ibrido plug-in viene ora aggiunto nella gamma Panamera Sport Turismo .

Sulla nuova Panamera S E-Hybrid Sport Turismo , Porsche combina un potente motore V8 da quattro litri (404 kW / 550 CV) con un motore elettrico (100 kW / 136 CV), per una potenza complessiva di 500 kW (680 CV).

La coppia massima di 850 Nm è già disponibile quando l’auto è poco sopra il minimo, ad un bassissimo numero di giri. Grazie anche alla presenza dell’unità ibrida plug-in, sul classico 0-100 km/h occorrono soli 3,4 secondi, con una velocità massima di 310 km / h.

Il consumo medio è di 3,0 l / 100 km per il combustibile e di 17,6 kWh / 100 km per l’energia elettrica. La più potente Porsche  Sport Turismo può essere guidata fino a 49 km/h esclusivamente con energia elettrica, producendo quindi zero emissioni . Non è solo l’equilibrio tra prestazioni ed efficienza che rende la Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid Sport Turismo unica nel suo segmento; il concetto di spazio, un grande volume di bagaglio e una configurazione 4 + 1 dei posti a sedere, significa che la nuova ammiraglia  offre una elevata praticità nella guida di tutti i giorni.

La Panamera Turbo Sport Turismo offre prestazioni eccezionali ed un alto livello di praticità quotidiana, come dimostrato dal fatto che ha vinto il premio “Golden Steering Wheel” – uno dei più importanti riconoscimenti automobilistici europei – nella categoria “auto sportive” . Ora, Porsche punta ancora una volta in alto: come già avviene per la berlina sportiva Panamera , un ibrido plug-in è presente sulla Sport Turismo, dimostrando ancora una volta l’enorme potenziale in termini di prestazioni, della tecnologia ibrida.

La Panamera Turbo S E-Hybrid Sport Turismo deriva dalla supersportiva Porsche 918 Spyder . Anche a 1.400 giri / min, il V8 biturbo e il motore elettrico erogano la coppia massima di 850 Nm. Il disaccoppiatore integrato nel modulo ibrido viene azionato elettromeccanicamente tramite un attuatore elettrico posto sulla frizione. Il risultato sono tempi di risposta rapidi e un elevato livello di comfort. Il cambio è il conosciuto Porsche Doppelkupplung (PDK) a otto marce, trasmissione utilizzata per trasmettere la potenza al sistema di trazione integrale adattivo standard, Porsche Traction Management (PTM). L’unità E-Performance consente al veicolo di scattare da zero a 200 km / h in 11,9 secondi. La velocità massima è di 310 km / h. Questa prestazione non va a discapito del rispetto per l’ambiente: la nuova Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid Sport Turismo può essere alimentata esclusivamente dal motore elettrico fino a una velocità di 140 km / h, il che significa che può essere guidata localmente con zero emissioni. Quando la batteria è in uno stato di carica normale, la più potente Sport Turismo si avvia automaticamente in modalità elettrica. Non appena viene superata la portata elettrica massima, la Panamera attiva la modalità ibrida. La batteria agli ioni di litio ha un contenuto energetico di 14,1 kWh e può essere ricaricata entro 2,4 – 6 ore, a seconda del caricabatterie e dell’alimentazione.

a cura della Redazione
redazione@reportmotori.it

ReporTMotori TV

Newsletter

ReportMotori Magazine