Solo 999 esemplari per la potente ed esclusiva Audi R8 V10 RWS

Audi R8 V10 RWSTrazione anteriore, posteriori o integrale, ogni automobilista ha un proprio stile di guida e preferenza, Audi Sport propone la sua bellissima e veloce Audi R8 V10 RWS con la sola trazione posteriore, in edizione super limitata!

Ancora più intransigente nella ricerca del piacere di guida, la nuovissima Audi R8 V10 RWS a trazione posteriore monta il collaudato e grintoso motore V10 , unità che ha decretato il successo nel mondo delle competizioni, della R8 LMS GT3 .

Con un prezzo di 112.450 €, la nuova Audi R8 RWS sarà disponibile e commercializzata nel Regno Unito come Coupé e Spyder a partire dal mese di Settembre contestualmente alla consegna dei primi esemplari ordinati a scatola chiusa.

Tutte le Audi R8 V10 RWS sono costruite esclusivamente a mano nella fabbrica di Bollinger Hofe: la produzione viene eseguita da parte della divisione Audi Sport.

I primi esemplari saranno assemblati a partire da Marzo 2018.

Le prestazioni al di là della linea, rimangono incredibilmente mozzafiato, con uno sprint di 0-62 miglia / ora in appena 3,7 secondi (Spyder: 3,8 secondi) e velocità massima pari a 198 miglia orarie (Spyder : 197 miglia all’ora).

Il motore V10 montato in posizione posteriore centrale sulla nuova Audi R8 RWS , è uno degli ultimi propulsori aspirati del segmento, eroga una potenza massima di 540 cavalli ed una coppia massima di 540 Nm (398,3 lb-ft) a 6.500 giri / min. Il suo sound è avvincente e può esser reso ancora più coinvolgente e racing con lo scarico aperto (optional).

Il consumo di carburante combinato della Audi R8 V10 RWS è pari a 22,8 mpg, corrispondenti a 283 grammi di CO2 per chilometro. Per la Spyder, 286 grammi di CO2 per chilometro.

All’interno, disposizione del guidatore e passeggero ci sono sedili sportivi riscaldati e rivestiti in pelle ed Alcantara. Come optional, sono disponibili anche sedili avvolgenti rivestiti in pelle Nappa traforata grigio/ nero. Altro elemento identificativo della nuova Audi R8 V10 RWS è la targhetta di identificazione posta in plancia (1/999).

Audi R8 V10 RWS è equipaggiata di serie con cerchi in lega in alluminio da 19 pollici con finitura nera e design a V a cinque razze, esclusivi per questo modello, con pneumatici 245/35 anteriori e 295/35 posteriori . In alternativa, sono disponibili cerchi in alluminio forgiato da 20 pollici colore titanio opaco o nero antracite lucido sono con pneumatici anteriori 245/30 e retrattili 305/30.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Antonio Giovinazzi con il Team Alfa Romeo Sauber F1

Alfa Romeo ed il Team Alfa Romeo Sauber F1 sono lieti di annunciare che Antonio Giovinazzi correrà insieme al campione...

Solo 200 esemplari per la Maserati Ghibli Ribelle

L'importanza di Ghibli all'interno della gamma Maserati è ulteriormente sottolineata da una nuova edizione limitata che il marchio del Tridente...

Debutto commerciale per le Alpine A110 Legende e Pure

Presentate al Salone dell’Auto di Ginevra 2018, le A110 Pure ed A110 Légende arricchiscono la gamma di Alpine . Queste due...

Le novità Mercedes-Benz al Salone di Parigi 2018

Per Mercedes-Benz e smart, il Salone di Parigi si preannuncia ricco di importanti novità. La kermesse francese, in programma dal...

Nuova Kawasaki Ninja H2 Model Year 2019

Esclusiva ed ancora unica, si perché la Kawasaki Ninja H2 non ha rivali nel panorama motociclistico mondiale, essendo la sportiva...

Porsche sospende la produzione del Diesel

Una triste quanto consapevole addio, Porsche abbandona il Diesel, sospendendo la produzione per Macan, Cayenne e Panamera. Così il Ceo...

Le novità BMW al Salone di Parigi 2018

BMW presenterà al prossimo Salone dell'Auto di Parigi (4 - 14 Ottobre 2018), una serie di interessanti novità pronte al...

Oltre 1000 km con la Mercedes-Benz Classe A 180d

Quattro generazioni, dal 1997 al 2004, passando per il 2012 fino ad arrivare ai giorni nostri: la Mercedes-Benz Classe A...