Citroen presenta la terza generazione di Berlingo

Citroen presenta Nuovo Berlingo , che nel 1996 ha dato vita al segmento dei Multispazio, una terza generazione che porta avanti la storia di una silhouette particolare, semplice e funzionale, innovativa nel tempo, e che è diventata il riferimento del «senso pratico», partner del tempo libero e della famiglia.

Nuovo Berlingo eredita le caratteristiche degli ultimi modelli del Marchio. Il design e il comfort lo rendono più moderno, e rafforzano la spensieratezza e la praticità che hanno decretato il successo di questo modello iconico, che ha venduto oltre 1,7 milioni di esemplari. Adotta gli elementi dell’identità stilistica Citroen e una nuova morfologia, per un look che ispira robustezza.

Nuovo Berlingo potenzia anche i suoi punti di forza in termini di modularità e spazio a bordo, per rendere ancora più facile l’uso quotidiano: 3 sedili posteriori indipendenti, che si ripiegano facilmente a scomparsa, pianale piatto fino al sedile anteriore del passeggero, sempre a scomparsa, 2,70 m di carico, 100 l di bagagliaio aggiuntivi. Sempre moderno, utilizza una nuova piattaforma, e propone 19 tecnologie di aiuto alla guida e 4 tecnologie di connettività, motorizzazioni di ultima generazione, come il nuovo Diesel 1.5 BlueHDi , il benzina 1,2 PureTech o il cambio automatico EAT8, collegamento al suolo che garantisce il massimo del comfort. Disponibile in due misure, M e XL da 4,40m e 4,75m, 5 e 7 posti, Nuovo Citroen Berlingo sarà presentato in anteprima mondiale al salone dell’automobile di Ginevra e commercializzato nel secondo semestre 2018.

Con la nuova versione di Berlingo , il marchio Citroen trasforma questa icona del segmento dei Multispazio, creata quasi 22 anni fa. Un modello di riferimento, al punto che in alcuni Paesi il suo nome viene usato per definire il segmento. Elemento di spicco nel segmento, ha saputo rinnovarsi nel tempo e differenziarsi restando il riferimento in termini di versatilità e praticità, ad esempio con l’introduzione dei 3 sedili posteriori indipendenti, del tetto multifunzione Modutop  o del lunotto posteriore apribile. Ha saputo trasformarsi, per migliorare lo stile, il comfort e le sue qualità dinamiche su strada. Un successo che non teme il passare del tempo, visto che il 2017 è stato l’anno di maggior produzione di Berlingo autovettura e veicolo commerciale di seconda generazione, lanciato nel 2008, con oltre 165.000 unità, dopo un anno 2016 già da record. Berlingo, modello Citroën più venduto in quasi 17 Paesi nel 2017, resta oggi il modello Citroen più venduto dopo C3 . In Europa è il secondo Multispazio più venduto e sempre sul podio del segmento dei veicoli commerciali leggeri. Dall’esordio nel 1996, gli esemplari totali prodotti sono stati oltre 3,3 milioni.

Con questa terza generazione di Berlingo in versione autovettura, Citroen presenta oggi un modello di punta per il Marchio e per il suo segmento. Un modello sempre in voga, che rappresenta la scelta mirata delle famiglie o dei senior, che trovano il partner ideale della loro vita attiva, dalle molteplici sfaccettature. Rappresentano una community che vede l’automobile in modo diverso; deve essere originale ma non va ostentata, cercano prima di tutto il volume, la praticità e la semplicità, con migliorie a livello di design, di comfort e di modernità. Nuovo Citroen Berlingo risponde con design e comfort alla nuova firma del Marchio «Inspired By you»,


UN CARATTERE FORTE: UNA NUOVA SILHOUETTE E I CODICI STILISTICI RINNOVATI DI CITROEN

Nuovo Citroën Berlingo, più moderno, propone un look robusto, forte e avventuriero, senza perdere le sue caratteristiche di freschezza e originalità:

  •  Una silhouette diversa, con il parabrezza portato in avanti e un cofano più alto e corto, grazie all’adozione della piattaforma EMP2 per la parte anteriore, che permette di ridurre lo sbalzo,
  •  Un frontale coerente con l’identità del Marchio Citroen, con la firma luminosa su due livelli e la personalizzazione dei fendinebbia con angoli arrotondati,
  •  Una silhouette fluida, caratterizzata da fiancate lavorate, Airbump  nella parte bassa delle portiere, una linea di fuga nella parte posteriore del tetto che rende dinamica la silhouette,
  •  Interni in spirito Citroen ,con una plancia spaziosa e diversi ambienti disponibili
  •  Personalizzazione con il pack XTR e i dettagli colorati: pack color white o orange,
  •  Due misure, M e XL da 4,40 me 4,75m, disponibile ognuna con 5 e 7 posti. 

Nuovo Citroen Berlingo sfrutta i suoi punti di forza per offrire la sintesi più facile da vivere:

  •  Modularità eccezionale, con 3 sedili separati nei posti posteriori, che scompaiono nel bagagliaio con unasemplice azione sui comandi Magic flat . Abbinato al sedile anteriore del passeggero, sempre a scomparsa, permette di ottenere un pianale piatto e una lunghezza di carico che va fino a 2,70 m per la versione M e 3,05 m per la versione XL,
  •  2 ampie porte laterali scorrevoli,dotati di vetri elettrici,
  •  Volume del bagagliaio di riferimento, aumentato di 100 l, che arriva a 775 l nella versione M, a cui si accede facilmente grazie al lunotto posteriore apribile e al ripiano copribagagli, a 2 posizioni,
  •  28 vani portaoggetti più ampi e intelligenti (fino a 186 l.), come il tetto multifunzione Modutop  di nuova generazione, che migliora la luminosità, o il cassettino Top Box, unico grazie all’ubicazione dell’Airbag in Roof. Nuovo Citroën Berlingo potenzia le sue prestazioni e adotta:
  •  La piattaforma EMP2 nella parte anteriore, che migliora la manovrabilità (servosterzo elettrico, diametro di sterzata), ottimizzare il peso e permette gli aiuti alla guida di ultima generazione, mentre la parte posteriore è rimasta invariata, per un maggior carico utile e per conservare la larghezza tra passaruota,
  •  19 tecnologie di aiuto alla guida, come l’Head up Display a colori, il regolatore di velocità adattativo, il freno di stazionamento elettrico, la telecamera di retromarcia con Top Rear Vision, il Grip Control con Hill Assist Descent o il Controllo della Stabilità del rimorchio,
  •  Sospensioni innovative, frutto del miglior savoir-faire Citroën al servizio del comfort,
  •  Ampia gamma di motorizzazioni performanti come il nuovo 1.5 BlueHDi o il cambio automatico EAT8 e il PureTech 1.2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Un SUV Ibrido, integrale e da oltre 600 cavalli: pronta l’ Audi RS Q8

Continuano i test in casa Audi dei futuri modelli RS e se la Q8 rappresenta una novità la sua anima...

Efficienza, personalità e sguardo al futuro: nuova Jeep Renegade M.Y. 2019

Ha un look reso attuale da piccoli ma mirati interventi che ne hanno reso l'estetica ancora più coinvolgente e personale:...

Pronto il nuovo missile inglese terra-terra: la McLaren 600LT

Dopo il recente debutto della 570S è tempo di una nuova prestazionale supercar, questa volta decisamente più coinvolgente vista anche...

Sarà Katrin ADT il nuovo CEO di smart a partire dal mese di Settembre

Una difficile "eredità", così Daimler annuncia che sarà Katrin ADT il nuovo CEO del marchio Smart . A partire da...

F1 GP Francia: Hamilton domina e vince su Verstappen e Raikkonen

Lewis Hamilton c’è, domina, controlla e vince il GP di Francia a Le Castellet, davanti a Max Verstappen secondo e...

Per la nuova Lamborghini Aventador un futuro ibrido ed aspirato

Sarà una scelta inesorabile, perché oramai, l'elettrificazione riguarderà ogni nuovo modello di auto, a cominciare da quelle più veloci e...

La Renault Megane RS Trophy 300 tenta il record al Nurburgring

L'intento è di battere il record del giro, al Nurburgring, per le berline di serie a trazione anteriore: la Renault...

Restaurata dal Lamborghini Polo Storico una rarissima Miura SVR

Una delle Lamborghini più famose della storia, vuoi per la sua cattiveria, vuoi perché a livello progettuale ha segnato la...