Muscoli da esibire per la nuova Mercedes-AMG G63

Mercedes-AMG G63Con la nuova Mercedes-AMG G63, la Mercedes-AMG G-Class ha subito il più grande cambiamento nella sua storia, pur restando fedele alle sue comprovate virtù.

Mercedes-AMG G63 rafforza la sua posizione unica, un mix tra fuoristrada ad alte prestazioni che si avvale di un potente sistema di guida, con sospensioni AMG RIDE CONTROL di nuova concezione, ed un’estetica altamente innovativa.

Le modalità di trasmissione sono specifiche secondo AMG , il nuovo abitacolo sfodera un sistema widescreen, di grandi superfici. Le sospensioni si avvalgono dell’esperienza AMG Driving Performance, mentre il motore biturbo è un potente V8 da 430 kW (585 CV) da 4,0 litri.

La trazione è integrale, la ripartizione della coppia motrice è 40:60, con tre blocchi differenziali, il cambio automatico è a 9 marce e vanta una rapidità di cambiata esemplare, sospensione anteriore sono indipendenti a doppio braccio oscillante ed a smorzamento adattivo, regolabile. La reinterpretazione del design è inconfondibile, lo stile della nuova Mercedes-AMG G63 è sottolineato dall’aggressiva griglia del radiatore specifica AMG, dai passaruota allargati e dai sorprendenti tubi di scarico, laterali. I cerchi sono da 22 pollici.

Tobias Moers, CEO di Mercedes-AMG GmbH : “La nuova Mercedes-AMG G63 porta inaspettatamente le prestazioni in fuoristrada, ad un livello mai visto, un modello cult per il nostro marchio che ancora oggi a distanza di anni, gode di un seguito incredibile. Le dimensioni, l’estetica, il motore, sono totalmente inediti. Ora la la G63 ha un potente V8 biturbo da quattro litri, che regala agilità e dinamicità”.

Mercedes-AMG G63La trasmissione AMG SPEEDSHIFT TCT 9G viene utilizzata anche sulla G63. Questo cambio ha un software specifico per questo modello, per ottenere tempi di cambiata rapidissimi. Previste anche le modalità Sport e Sport Plus, per cambi di marcia ancora più veloci.  ha un’applicazione software specifica per modello per ottenere tempi di cambio molto brevi. La funzione di downshift multiplo consente più spontanee raffiche di velocità, mentre la funzione di doppia disinnesto nelle modalità di trasmissione “Sport” e “Sport Plus” rende un’esperienza di guida ancora più emozionante. La manipolazione del motore definita consente cambi di marcia ancora più rapidi.

Il Direct Select è stato riposizionato sul piantone dello sterzo.
La modalità “Manuale” può essere selezionata utilizzando un comando separato. I cambi di marcia si basano sulla modalità di trasmissione selezionata e il conducente può ora cambiare marcia utilizzando i paddle sul volante. Inoltre, la trasmissione rimane nella marcia selezionata e non cambia automaticamente quando il regime del motore raggiunge il limite.

Tipica nota di scarico AMG V8
Il sistema di scarico a doppio flusso presenta uscite laterali sotto le porte posteriori. I doppi terminali di scarico in cromo lucido emettono il tipico suono AMG V8. La valvola di scarico standard può essere regolata in due modalità utilizzando l’interruttore nella consolle centrale o in base alla modalità di guida selezionata, per rendere il sound più sportivo o discreto.

Esclusivo modello speciale “Edition 1”
Al momento del lancio sul mercato, Mercedes-AMG G63 sarà disponibile anche con l’esclusiva versione “Edition 1”: la combinazione di dettagli e l’equipaggiamento completo, trasformano il modello speciale nel fiore all’occhiello della gamma. Le vernici disponibili sono magnetite black, obsidian black, iridium silver, mojave silver, selenite grey, designo graphite metallic, designo platinum black, designo mystic white bright, designo platinum magno e designo night black magno.
Le calotte degli specchi retrovisori esterni hanno una striscia rossa decorativa. Il pacchetto AMG con caratteristiche in nero lucido dona un’espressione ancora più muscolosa. I cerchi forgiati sono da 22 pollici.

La nuova Mercedes-AMG G63 celebrerà la sua anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2018, la commercializzazione partirà da Marzo 2018, mentre nelle concessionarie arriverà per Giugno 2018.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Look sportivo e presa d’aria dinamica per la nuova Audi A1

Corrono in rete e la curiosità dei cyber navigatori è forte, così ecco svelata la livrea definitiva della nuova Audi...

Moto Guzzi V7 III Limited: solo 500 esemplari per una vera special

Al cospetto di migliaia di bikers, nella splendida cornice di Biarritz, Moto Guzzi svela la nuova Moto Guzzi V7 III...

The Race Contest: i Campioni Ducati si sfidano al WDW 2018

Un appuntamento eccitante, coinvolgente, “The Race of Championship” che arriva a pochi giorni della conferma al WDW2018 dei piloti del...

Nuovo record di velocità per il Jaguar Vector Racing V20E

Un record mondiale incredibile quello infranto dalla Jaguar Vector Racing, grazie ad uno scafo alimentato esclusivamente da motori elettrici. Il...

Ferrari 488 Pista allestimento “Piloti Ferrari”

Si tratta dell’ultima ed esclusiva creazione realizzata dalla divisione Tailor Made di Maranello: alla 24 ore di Le Mans, la...

Fernando Alonso su Toyota vince la 24 ore di Le Mans

Una di quelle gara, la 24 ore di Le Mans , che segna la vita di un pilota, se poi...

Jorge Lorenzo conquista la Catalunya con una splendida vittoria

Non bastava la conquista del Mugello, Jorge Lorenzo è uno di quei piloti che una volta in sella alla Ducati...

Stile, tecnologia e lusso per la nuova e scultorea Bentley Continental GT

Progettata ed assemblata a mano in Gran Bretagna, la nuova Bentley Continental GT giunge alla sua terza generazione e combina...