Sicurezza e stile per la nuova Hyundai i30 Fastback

La nuovissima Hyundai i30 Fastback è l’ultima nata all’interno della gamma i30, vettura disponibile in tutta Europa a partire dagli inizi di quest’anno.

Il nuovo tipo di carrozzeria riflette il linguaggio stilistico di Hyundai , dandogli un tocco sofisticato, la nuova Hyundai i30 Fastback è una coupé classica ed elegante e porta nell’affollato segmento C, un nuovo concetto di berlina, veloce.

Linea originale fedele alla nuova identità del marchio
La Hyundai i30 Fastback si distingue per la sua forte connotazione stilistica e per le linee sportive e allungate. La silhouette sofisticata presenta proporzioni sportive tipiche di una coupé sportiva, con il tetto inclinato ed un cofano motore, lungo.

Questa speciale silhouette è realizzata facendo ricorso al tetto ribassato ed a un abitacolo raccolto ma spazioso.

Sulla parte anteriore, il cofano è enfatizzato da linee tese ed appare più ampio grazie alla ridotta altezza della griglia anteriore, inoltre la presa d’aria orizzontale inferiore sotto la mascherina, conferisce alla i30 Fastback un aspetto carismatico. Luci di marcia diurna a LED e fari con una cornice scura di qualità superiore completano l’impatto visivo di Hyundai i30 Fastback nella parte anteriore.

La cabina sottile è enfatizzata da ampi passaruota che conferiscono alla vettura un aspetto deciso. Il design delle ruote è stato sviluppato appositamente per adattarsi perfettamente alla silhouette della nuova Hyundai i30 Fastback : sono disponibili esclusivi cerchi in lega da 18 pollici e specifici cerchi in lega da 17 pollici. Utilizzando i classici codici del design automobilistico, il tetto è stato abbassato di 25 millimetri rispetto alla cinque porte i30, migliorando la tenuta di strada e l’aerodinamica della vettura.

Dotato della più recente tecnologia di sicurezza attiva e assistenza alla guida quale Hyundai SmartSense , la i30 Fastback democratizza la tecnologia come gli altri membri della gamma i30. Soddisfando i più elevati standard di sicurezza europei, Hyundai i30 Fastback ha ricevuto il massimo punteggio, le cinque stelle Euro NCAP.

Il Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) montato su Hyundai i30 Fastback funziona in tre fasi utilizzando sensori presenti nelle telecamere, anteriori e laterali. Questo dispositivo innanzitutto, avvisa il conducente, visivamente ed acusticamente. In una seconda fase, controlla la frenata in base al possibile pericolo di collisione e in una terza fase applica la massima forza frenante per evitare una collisione o per ridurre al minimo il danno se una collisione è inevitabile. Il riconoscimento dei pedoni utilizza il radar anteriore ed evita o attenua le conseguenze di un impatto con un pedone.

Il Driver Attention Warning (DAW) è un sistema di protezione del conducente che monitora lo stile di guida in caso di condotta, non prudente o in caso di evidenti segni di stanchezza del guidatore, prevenendo possibili incidenti.

Smart Cruise Control con Stop & Go (SCC w / S & G) mantiene costante la velocità e la distanza dal veicolo che precede accelerando e frenando automaticamente fino a 180 km / h. Se il traffico si ferma, il sistema Stop & Go frena fino a quando la vettura non si ferma e accelera alla velocità desiderata non appena la strada è libera.

Gli angoli posteriori sono monitorati dal Blind-Spot Collision Warning (BCW). Se viene rilevato un altro veicolo, appare un allarme visivo negli specchietti retrovisori esterni.

Il sistema RCCW (Rear Cross-Traffic Collision Warning) riduce il rischio di collisione con il traffico in avvicinamento quando si attraversano aree strette con scarsa visibilità allertando il conducente sia visivamente che acusticamente.

Il Lane Keeping Assist (LKA) rileva la posizione dell’auto e avvisa il conducente di movimenti non sicuri a velocità superiori a 60 km / h. Avvertendo in modo udibile e visivo il conducente prima di apportare correzioni allo sterzo, questo dispositivo aumenta notevolmente la sicurezza di marcia.

I segnali di velocità stradale vengono immediatamente riconosciuti dall’Intelligent Limit Warning (ISLW), che visualizza il limite di velocità in tempo reale. Il display del sistema di navigazione e il cluster TFT, mostrano entrambe le informazioni.

Il High Beam Assist (HBA) rileva sia veicoli in avvicinamento che veicoli che provengono nella corsia opposta, anche di notte, modificando le luci anabbaglianti a seconda dei casi, riducendo così possibili rischi di visibilità. L’HBA riattiva automaticamente gli abbaglianti e quindi massimizza la visuale del guidatore non appena vengono rilevati veicoli.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Un SUV Ibrido, integrale e da oltre 600 cavalli: pronta l’ Audi RS Q8

Continuano i test in casa Audi dei futuri modelli RS e se la Q8 rappresenta una novità la sua anima...

Efficienza, personalità e sguardo al futuro: nuova Jeep Renegade M.Y. 2019

Ha un look reso attuale da piccoli ma mirati interventi che ne hanno reso l'estetica ancora più coinvolgente e personale:...

Pronto il nuovo missile inglese terra-terra: la McLaren 600LT

Dopo il recente debutto della 570S è tempo di una nuova prestazionale supercar, questa volta decisamente più coinvolgente vista anche...

Sarà Katrin ADT il nuovo CEO di smart a partire dal mese di Settembre

Una difficile "eredità", così Daimler annuncia che sarà Katrin ADT il nuovo CEO del marchio Smart . A partire da...

F1 GP Francia: Hamilton domina e vince su Verstappen e Raikkonen

Lewis Hamilton c’è, domina, controlla e vince il GP di Francia a Le Castellet, davanti a Max Verstappen secondo e...

Per la nuova Lamborghini Aventador un futuro ibrido ed aspirato

Sarà una scelta inesorabile, perché oramai, l'elettrificazione riguarderà ogni nuovo modello di auto, a cominciare da quelle più veloci e...

La Renault Megane RS Trophy 300 tenta il record al Nurburgring

L'intento è di battere il record del giro, al Nurburgring, per le berline di serie a trazione anteriore: la Renault...

Restaurata dal Lamborghini Polo Storico una rarissima Miura SVR

Una delle Lamborghini più famose della storia, vuoi per la sua cattiveria, vuoi perché a livello progettuale ha segnato la...