Una Chevrolet Corvette ZR1 da record al Virginia International Raceway

Chevrolet Corvette ZR1Chevrolet ha annunciato che la Corvette ZR1 del 2019 ha stabilito il record sul giro per le auto prodotte in serie, sul Grand Course West di 4,1 miglia al Virginia International Raceway , impiegando un tempo di 2: 37,25.

La Chevrolet Corvette ZR1 è stata per l’occasione equipaggiata con sedili da corsa con cinture a cinque punti, rollbar,  cambio automatico a otto rapporti e pacchetto ZTK Performance, che include un’ala posteriore regolabile in fibra di carbonio, lo splitter nella zona anteriore, terminali di scarico in fibra di carbonio, pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2  estivi, telaio specifico e regolazione Magnetic Ride Control.

“Il record sul giro della Corvette ZR1 al VIR, uno dei tracciati stradali più impegnativi d’America, è una testimonianza del suo status di supercar”, ha dichiarato Mark Reuss, vicepresidente esecutivo, Global Product Development, Purchasing and Supply Chain. “In pista, la ZR1 può competere con qualsiasi supercar, di qualsiasi prezzo.”

In vendita questa primavera, il coupé ZR1 avrà un prezzo di $ 119,995 (il prezzo include la tassa di destinazione, ma esclude tasse, tasse di titolo e di altri concessionari). Il Pacchetto prestazioni ZTK costerà $ 2,995.

Test di validazione
Il giro record della ZR1 al VIR è stato realizzato all’inizio del mese di Gennaio, con l’ingegnere della dinamica dei veicoli Jim Mero al volante. L’auto è stata preparata secondo le impostazioni aerodinamiche raccomandate dal proprietario. Come parte della convalida, la ZR1 stava finalizzando il suo totale di 24 ore di test di test a limite, con più ingegneri GM che eseguivano i giri di registrazione.

“La pista era vuota da metà dicembre, quindi è stato un decisamente difficile all’inizio, ma le condizioni sono diventate piuttosto veloci alla fine”, ha detto Alex MacDonald, manager di Vehicle Performance. “Dopo aver annunciato il nostro tempo con la Z06 (2: 39.77), il tempo sul giro di ZR1 è la ciliegina sulla torta”.

Potenza che abilita la velocità
L’esclusivo motore LT5 da 6,2 litri della ZR1 ha una potenza nominale di 755 cavalli (563 kW) e 715 Nm di coppia (969 Nm) certificati SAE. L’LT5 è dotato di un nuovo sistema di sovralimentazione intercooler più efficiente, insieme al primo sistema a doppia iniezione GM, che impiega l’iniezione diretta primaria e l’iniezione con porta supplementare. Rispetto al sistema di sovralimentazione sul motore LT4 della Corvette Z06 , l’LT5 impiega un più grande compressore da 2,65 litri che genera più spinta mentre ruota a una velocità leggermente inferiore. Ciò riduce il calore per aiutare a mantenere una temperatura di aspirazione dell’aria più bassa per prestazioni ottimali.

Quattro nuovi radiatori aiutano anche a gestire il raffreddamento della Corvette ZR1 , che comprende in tutto 13 radiatori, compresi i circuiti per l’olio motore, la trasmissione e il raffreddamento del differenziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Look sportivo e presa d’aria dinamica per la nuova Audi A1

Corrono in rete e la curiosità dei cyber navigatori è forte, così ecco svelata la livrea definitiva della nuova Audi...

Moto Guzzi V7 III Limited: solo 500 esemplari per una vera special

Al cospetto di migliaia di bikers, nella splendida cornice di Biarritz, Moto Guzzi svela la nuova Moto Guzzi V7 III...

The Race Contest: i Campioni Ducati si sfidano al WDW 2018

Un appuntamento eccitante, coinvolgente, “The Race of Championship” che arriva a pochi giorni della conferma al WDW2018 dei piloti del...

Nuovo record di velocità per il Jaguar Vector Racing V20E

Un record mondiale incredibile quello infranto dalla Jaguar Vector Racing, grazie ad uno scafo alimentato esclusivamente da motori elettrici. Il...

Ferrari 488 Pista allestimento “Piloti Ferrari”

Si tratta dell’ultima ed esclusiva creazione realizzata dalla divisione Tailor Made di Maranello: alla 24 ore di Le Mans, la...

Fernando Alonso su Toyota vince la 24 ore di Le Mans

Una di quelle gara, la 24 ore di Le Mans , che segna la vita di un pilota, se poi...

Jorge Lorenzo conquista la Catalunya con una splendida vittoria

Non bastava la conquista del Mugello, Jorge Lorenzo è uno di quei piloti che una volta in sella alla Ducati...

Stile, tecnologia e lusso per la nuova e scultorea Bentley Continental GT

Progettata ed assemblata a mano in Gran Bretagna, la nuova Bentley Continental GT giunge alla sua terza generazione e combina...