Look inedito per un SUV che ha fatto storia: nuova Jeep Cherokee

Nuova Jeep CherokeeAl Salone dell’Auto di Detroit è stata presentata la nuova Jeep Cherokee .

La nuova Jeep Cherokee è una evoluzione del SUV che ha fatto la storia della categoria e che ora si presenta con un design nuovo, premium e fedele al DNA Jeep e con un nuovo propulsore da 2,0 litri, 4 cilindri in linea a iniezione diretta che assicura prestazioni elevate e allo stesso tempo  efficienza nei consumi.

La nuova  Jeep Cherokee offre maggior comfort all’interno dell’abitacolo e coniuga  la praticità di un’auto da usare nella quotidianità ad eccezionali caratteristiche di guida e maneggevolezza, le sospensioni anteriori e posteriori indipendenti a un’elevata rigidità torsionale della carrozzeria, tre diverse motorizzazioni abbinate al rinnovato cambio a nove marce e oltre 80 sistemi di sicurezza.

Design nuovo, premium e fedele al DNA Jeep
La nuova Jeep Cherokee presenta un design esterno completamente rinnovato grazie al restyling completo di numerosi componenti tra cui la fascia anteriore, il cofano, i fari a LED, le luci diurne e i fendinebbia. Anche gli interni sono stati aggiornati e presentano finiture lucide Satin Chrome e Piano Black, garantendo sia comfort che praticità.

Tecnologia all’avanguardia grazie alla quarta generazione del sistema Uconnect
La nuova Jeep Cherokee è dotata del sistema Uconnect di ultima generazione, con un’ampia gamma di funzionalità in termini di comunicazione, intrattenimento e navigazione, incluse le tecnologie Apple CarPlay e Android Auto e schermi da 7,0″ e da 8,4″ dotati della funzione “Pinch & Zoom”.

Motorizzazione
Per il mercato italiano si conferma il 2.2 diesel abbinato al cambio automatico a nove rapporti, ulteriormente ottimizzato per garantire prestazioni al vertice della categoria.

Nuova Jeep CherokeeCapacità Jeep Trail Rated di riferimento
La nuova Jeep Cherokee  è dotata dell’innovativo sistema di trazione integrale Jeep Active Drive. Jeep Cherokee si conferma ancora una volta il SUV di riferimento della categoria grazie al dispositivo di disconnessione dell’asse posteriore che consente di ridurre le perdite di potenza quando non è necessario utilizzare la modalità 4×4, assicurando al contempo una maggiore efficienza nei consumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Skoda al Salone dell’auto di Parigi

Al Salone dell’auto di Parigi, Skoda illustrerà i progetti che trasformeranno il Brand da produttore a fornitore di servizi per...

Arriva la nuova e robusta Volvo V60 Cross Country

La robusta V60 Cross Country è l’ultima arrivata nella gamma di nuovi modelli Volvo che sottolineano la forte trasformazione della Casa...

Addio al Motor Show di Bologna edizione 2018

E’ stato per anni il punto di riferimento per molti appassionati di motori, nei primi anni 2000, il Motor Show...

Antonio Giovinazzi con il Team Alfa Romeo Sauber F1

Alfa Romeo ed il Team Alfa Romeo Sauber F1 sono lieti di annunciare che Antonio Giovinazzi correrà insieme al campione...

Solo 200 esemplari per la Maserati Ghibli Ribelle

L'importanza di Ghibli all'interno della gamma Maserati è ulteriormente sottolineata da una nuova edizione limitata che il marchio del Tridente...

Debutto commerciale per le Alpine A110 Legende e Pure

Presentate al Salone dell’Auto di Ginevra 2018, le A110 Pure ed A110 Légende arricchiscono la gamma di Alpine . Queste due...

Le novità Mercedes-Benz al Salone di Parigi 2018

Per Mercedes-Benz e smart, il Salone di Parigi si preannuncia ricco di importanti novità. La kermesse francese, in programma dal...

Nuova Kawasaki Ninja H2 Model Year 2019

Esclusiva ed ancora unica, si perché la Kawasaki Ninja H2 non ha rivali nel panorama motociclistico mondiale, essendo la sportiva...