Land Rover Discovery Sport Black Limited Edition: tra eleganza e sportività

Land Rover Discovery Sport Black Limited EditionOstenta il suo DNA, mostra di non esser un banale SUV, perché quel marchio glorioso che splende sul suo massiccio cofano motore, la dice lunga sulle sue potenzialità in off-road, eppure la nuova Land Rover Discovery Sport Black Limited Edition, supera ogni più rosea aspettativa, su strada ed in fuoristrada.

Ha le giuste dimensioni per offrire il necessario spazio a bordo per cinque persone, in città non fa rimpiangere la scelta di aver optato per un SUV fuori dal comune, perché nonostante i suoi quasi 4,6 metri di lunghezza e gli oltre due metri di larghezza, la Land Rover Discovery Sport Black Limited Edition , è agile, scattante, divertente.

Oscura ma efficace nel tracciamento
La nuova Land Rover Discovery Sport Black Diamond è il primo SUV al mondo ad utilizzare un innovativo dispositivo di tracciamento, denominato Tile.
Si tratta di una tecnologia in grado di permettere all’automobilista di trovare facilmente un oggetto inserito nell’applicazione Tile attraverso una specifica targhetta. Sul display touchscreen della Land Rover Discovery apparirà dove sono ubicati questi oggetti, in modo da permetterne una rapidissima localizzazione.
Lo schermo dell’infotainment è un 21:9 ed offre una risoluzione elevatissima, non sono presenti pulsanti ma unicamente icone: il display è anche divisibile in due parti, senza alcuna penalizzazione nella qualità dell’immagine.
Il sistema centrale è dotato di un Solid State Drive da 60GB ed ha una velocità del 100% maggiore rispetto ad un tradizionale hard disk, grazie anche alla presenza del processore Quad-Core della Intel.

Land Rover Discovery Sport Black Limited EditionMassima sicurezza attiva
La nuova Land Rover Discovery Black Limited Edition vanta una dotazione di sicurezza, attiva e passiva, estremamente evoluta.
Il Driver Condition Monitor , avverte con segnali visivi e sonori, eventuali segni di stanchezza del pilota, l’ Intelligent Speed Limiter , consente il riconoscimento dei segnali stradali, rilevando, attraverso il Traffic Sign Recognition , variazioni della massima velocità consentita, avvertendo il pilota, in real time.
Importante è anche il Lane Keep Assist , sistema che attraverso la presenza di una telecamera anteriore, rileva la delimitazione delle corsie, controsterzando al fine di evitare possibili collisioni in presenza del sopraggiungere di altri veicoli, in caso di superamento della carreggiata impegnata.

Un quattro cilindri, sovralimentato
Punta sulla potenza e sulla fluidità di marcia, il quattro cilindri Diesel da 2 litri, che equipaggia la nuova Land Rover Discovery Sport Black Limited Edition , grazie anche alla sovralimentazione, eroga una potenza massima di 180 cavalli (132 kW) e ben 430 Nm di coppia massima, il tutto abbinato ad una trasmissione automatica a 9 rapporti.
In termini puramente prestazionali, il SUV firmato Land Rover, raggiunge una velocità massima di 189 km/h, impiegando 8,9 secondi nel classico 0-100 km/h.
Ciò che stupisce è la facilità nel suo prendere giri e velocità, il 16 valvole turbodiesel, sembra perfetto per questo SUV, anche per via della sua rotondità di erogazione e per una silenziosità degna di una vettura di segmento premium.
Per il capitolo consumi, la casa inglese dichiara 6,5 litri per 100 km nel ciclo urbano,  4,7 litri nel ciclo extra urbano, valori non molto lontani dalla realtà.

Land Rover Discovery Sport Black Limited EditionProva su strada
Bella, cattiva, elegante, minacciosa, aggettivi che descrivono perfettamente l’anima della Land Rover Discovery Sport Black Limited Edition , un SUV che non passa inosservato e che avvolge i passeggeri, tra sicurezza, comfort di marcia e velocità negli spostamenti.
Una volta in marcia, si apprezza la silenziosità del propulsore ma anche la cura aerodinamica, assenti fruscii e vibrazioni, il quattro cilindri turbodiesel, soprattutto a velocità costante, contribuisce in maniera determinante al benessere acustico di bordo. Ottimo il cambio, la trasmissione automatica (optional), vanta cambiate veloci e fluide, in modalità sport, mostra una rapidità degna di nota. Bello e scenografico, al momento dell’accensione e spegnimento, il sollevamento del selettore cambio.
Perfettamente sagomati i sedili, così come ottima è la posizione di guida, grazie alle infinite regolazione elettroniche (optional), è praticamente impossibile non trovare la giusta posizione.
Contenuto il rollio, la tenuta di strada è elevata, complice la presenza dei cerchi da 20 pollici e delle sospensioni elettroniche, pronte a regolare con una velocità incredibile, il giusto assetto, in funzione della velocità di crociera, delle condizioni del manto stradale e dello stile di guida adottato.
Sicuramente un SUV fuori dal comune, il Land Rover Discovery Sport Black Limited Edition ha qualità notevoli, oltre ad un’estetica che sicuramente affascina e conquista.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Esclusività e tecnologia per la Lexus LC Yellow Edition

Lexus LC Yellow Edition è la nuova offerta del brand giapponese per il suo alto di gamma. Fedele al suo...

Red Bull Ring: livello di difficoltà 5 per la Brembo

Un mese dopo aver ospitato la Formula 1, il Red Bull Ring di Spielberg (Austria) è teatro dell’11esimo appuntamento stagionale...

Prendono il via le iscrizioni a Euro Ape 2018

Al via le iscrizioni a Euro Ape 2018 , il più importante raduno di Ape che si terrà a Salsomaggiore...

Il Red Bull Ring ospiterà la prossima gara della MotoGP

Dopo la recentissima tappa di Brno, la MotoGP sosta al Red Bull Ring per una nuova sfida tra i piloti...

Un futuro incerto per Casey Stoner con il Ducati Team

Dopo la rottura tra Jorge Lorenzo ed il Ducati Team , arriva un altro duro colpo per il marchio di...

Dai Cantieri Pardo arriva il nuovo yatch Pardo 50

Dopo il grande successo del Pardo 43 , con oltre trenta esemplari venduti in meno di un anno, la Pardo...

Potenza, prestazioni e leggerezza per la Brabham BT62

Progettata e sviluppata per offrire le massime prestazioni in pista, la Brabham BT62 segue lo stesso approccio pragmatico che ha...

Porsche Festival 2018: 6 e 7 Ottobre Autodromo di Imola

Il 6 e 7 ottobre, l'Autodromo di Imola ospiterà il Porsche Festival 2018 e le due ultime gare della Carrera...