Novità tecnologiche e stilistiche sulla gamma MINI 2018

mini, mini 2018MINI aggiorna la gamma delle compatte con innovazioni estetiche e stilisticamente raffinate e numerosi miglioramenti tecnologici.

Gli aggiornamenti per la MINI tre porte, per la MINI cinque porte e per la MINI Cabrio comprendono nuovi upgrade di design, novità per le motorizzazioni e nuovi cambi automatici, ulteriori opzioni di personalizzazione ed un ampliamento dei servizi digitali disponibili nell’ambito dell’offerta denominata MINI Connected.

Il tipico miglioramento del prodotto nel segmento premium delle auto compatte mette in luce il carisma maturo eppure distintivo della MINI che, nella sua attuale generazione di modelli, è disponibile ora per la prima volta con tre tipologie di carrozzeria per il caratteristico divertimento di guida nel traffico urbano. Questo è dovuto ad elementi come i nuovi abbinamenti motore-trasmissione, ad un’ampliata gamma di dotazioni di serie, a proiettori e luci posteriori di nuovo design, nonché ad ulteriori finiture della carrozzeria e a tecnologia di connettività all’avanguardia per migliorare la comodità a bordo e l’info-intrattenimento.

Luminosi, ma mai accecanti: proiettori a LED adattivi con funzione Matrix per i fari abbaglianti
Un nuovo design per i caratteristici proiettori circolari rende il tipico frontale delle nuove MINI tre porte, cinque porte e Cabrio ancora più grintoso. Nei proiettori alogeni di serie, viene aggiunto un accento nero grazie ad uno specifico pannello. Nei proiettori a LED (disponibili come optional), l’alta tecnologia viene sottolineata dallo specifico design delle fonti luminose completamente rinnovato. L’ultima generazione dei moduli LED per i proiettori abbaglianti e anabbaglianti offre una maggiore luminosità. Le luci a LED diurne e gli indicatori di direzione sono ottenuti da cerchi che circondano l’intero contorno del proiettore.

mini, mini 2018Anch’essi disponibili come optional, i proiettori a LED adattivi regolano automaticamente la loro luminosità a seconda delle situazioni sulla strada. Quando si guida in città o in caso di visibilità limitata a causa delle condizioni meteo, le luci degli indicatori di direzione intensificano l’illuminazione della sezione laterale della carreggiata. Allo stesso tempo, quando si guida in autostrada, la portata degli abbaglianti viene aumentata per assicurare l’illuminazione ottimale della strada.

Very British: le luci posteriori LED con design Union Jack
Anche le luci posteriori a LED presentano un nuovo design in abbinamento ai proiettori a LED e ai proiettori adattivi a LED. Con un chiaro riferimento alle origini britanniche del marchio, i gruppi ottici verticali nella parte posteriore della nuova MINI tre porte, della nuova MINI cinque porte e della nuova MINI Cabrio vantano ora un design Union Jack.

Il motivo della bandiera viene ricreato nella struttura delle funzioni luminose. Gli indicatori di direzione sono disposti orizzontalmente e le luci di frenata sono allineate verticalmente, con le luci di posizione che rappresentano le linee diagonali della bandiera britannica. Per assicurare un effetto di luce particolarmente armonioso, tutte le fonti luminose che formano la bandiera britannica utilizzano la tecnologia a LED.

Tre nuovi colori e la prima volta del Piano Black
La gamma di personalizzazioni disponibili per la carrozzeria della nuova MINI tre porte, della nuova MINI cinque porte e della nuova MINI Cabrio comprende tre varianti. I colori Emerald Grey metallic, Starlight Blue metallic e Solaris Orange metallic fanno ora parte della gamma colori disponibili.

Inoltre, la lista di equipaggiamenti opzionali per gli esterni rappresenta un ulteriore modo di personalizzare la propria vettura. Con l’opzione Piano Black Exterior, i contorni dei proiettori, delle luci posteriori e della griglia del radiatore sono rifiniti in nero molto lucido al posto della normale cromatura.

La gamma di cerchi in lega leggera optional è stata anch’essa arricchita. Le ruote da 17 pollici in lega leggera presentano stili di design Roulette Spoke a 2 tonalità e Propeller Spoke a 2 tonalità e sono ora disponibili per tutte le varianti di carrozzeria della nuova MINI. Anche le ruote da 17 pollici in lega leggera nel design Rail Spoke a 2 tonalità sono state aggiunte al listino.

Gamma motori
Sono disponibili sette varianti di motore tra cui scegliere per la nuova MINI tre porte:
MINI One 55 kW tre porte: 55 kW/75 CV; 0-100 km/h in 12,8 secondi; velocità massima: 175 km/h; consumo carburante: 5,0-4,9 litri/100 km; emissioni CO2: 115-111 g/km .
MINI One tre porte: 75 kW/102 CV; 0-100 km/h in 10,1 secondi (10,2 secondi); velocità massima: 195 km/h (195 km/h); consumo carburante: 5,0-4,9 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km); emissioni di CO2: 115-111 g/km (114-109 g/km) .
MINI Cooper tre porte: 100 kW/136 CV; 0-100 km/h in 7,9 secondi (7,8 secondi); velocità massima: 210 km/h (210 km/h); consumo di carburante: 5,2-5,0 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km); emissioni di CO2: 118-114 g/km (114-109 g/km) .
MINI Cooper S tre porte: 141 kW/192 CV; 0-100 km/h in 6,8 secondi (6,7 secondi); velocità massima: 235 km/h (235 km/h); consumo di carburante: 6,1-6,0 litri/100 km (5,3-5,2 litri/100 km); emissioni di CO2: 139-138 g/km (120-119 g/km) .
MINI One D tre porte: 70 kW/95 CV; 0-100 km/h in 11,2 secondi; velocità massima: 190 km/h; consumo di carburante: 3,9-3,8 litri/100 km ; emissioni di CO2: 102-99 g/km .
MINI Cooper D tre porte: 85 kW/116 CV; 0-100 km/h in 9,2 secondi (9,3 secondi); velocità massima: 205 km/h (204 km/h); consumo di carburante: 3,9-3,9 litri/100 km (3,8-3,8 litri/100 km); emissioni di CO2: 103-102 g/km (100-99 g/km).
MINI Cooper SD tre porte: 125 kW/170 CV; 0-100 km/h in 7,2 secondi; velocità massima: 225 km/h; consumo di carburante: 4,2-4,2 litri/100 km; emissioni di CO2: 111-110 g/km .

mini, mini 2018

Quattro motori a benzina e tre motori diesel sono offerti anche per la nuova MINI cinque porte:
MINI One 55 kW cinque porte: 55 kW/75 CV; 0-100 km/h in 13,4 secondi; velocità massima: 172 km/h; consumo di carburante: 5,1-4,9 litri/100 km; emissioni di CO2: 116-112 g/km.
MINI One cinque porte: 75 kW/102 CV; 0-100 km/h in 10,3 secondi (10,5 secondi); velocità massima: 192 km/h (192 km/h); consumo di carburante: 5,1-4,9 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km); emissioni di CO2: 116-112 g/km (115-110 g/km).
MINI Cooper cinque porte: 100 kW/136 CV; 0-100 km/h in 8,2 secondi (8,1 secondi); velocità massima: 207 km/h (207 km/h); consumo di carburante: 5,2-5,1 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km); emissioni di CO2: 120-116 g/km (115-110 g/km).
MINI Cooper S cinque porte: 141 kW/192 CV; 0-100 km in 6,9 secondi (6,8 secondi); velocità massima: 235 km/h (235 km/h); consumo di carburante: 6,3-6,2 litri/100 km (5,4-5,4 litri/100 km); emissioni di CO2: 143-141 g/km (124-123 g/km).
MINI One D cinque porte: 70 kW/95 CV; 0-100 km/h in 11,6 secondi; velocità massima: 187 km/h; consumo di crburante: 3,9-3,8 litri/100 km; emissioni di CO2: 103-101 g/km.
MINI Cooper D cinque porte: 85 kW/116 CV; 0-100 km/h in 9,4 secondi (9,6 secondi); velocità massima: 203 km/h (202 km/h); consumo di carburante: 4,0-3,9 litri/100 km (4,0-3,9 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 104-103 g/km (104-103 g/km).
MINI Cooper SD cinque porte: 125 kW/170 CV; 0-100 km/h in 7,3 secondi; velocità massima: 223 km/h; consumi di carburante: 4,2-4,2 litri/100 km; emissioni di CO2: 126-125 g/km.

Il portafoglio motori per la nuova MINI Cabrio consiste di tre motori a benzina e tre motori diesel.
MINI One Cabrio: 75 kW/102 CV; 0-100 km/h in 10,6 secondi; velocità massima: 190 km/h; consumo di carburante: 5,2-5,0 litri/100 km; emissioni di CO2: 119-115 g/km.
MINI Cooper Cabrio: 100 kW/136 CV; 0-100 km/h in 8,8 secondi (8,7 secondi); velocità massima: 208 km/h (206 km/h); consumo di carburante: 5,4-5,2 litri/100 km (5,4-5,2 litri/100 km); emissioni di CO2: 123-119 g/km (123-118 g/km).
MINI Cooper S Cabrio: 141 kW/192 CV; 0-100 km/h in 7,2 secondi (7,1 secondi); velocità massima: 230 km/h (230 km/h); consumo di carburante: 6,4-6,3 litri/100 km (5,6-5,5 litri/100 km); emissioni di CO2: 146-144 g/km (127-126 g/km).
MINI Cooper D Cabrio: 85 kW/116 CV; 0-100 km/h in 9,9 secondi (9,9 secondi); velocità massima: 195 km/h (195 km/h); consumo di carburante: 4,3-4,2 litri/100 km (4,3-4,1 litri/100 km); emissioni di CO2: 112-111 g/km (113-109 g/km).
MINI Cooper SD Cabrio: 125 kW/170 CV; 0-100 km/h in 7,7 secondi; velocità massima: 218 km/h; consumo di carburante: 4,4-4,3 litri/100 km; emissioni di CO2: 115-114 g/km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Nuova Mercedes-AMG A 35 4Matic

Arriva la prima versione palestrata della nuova Mercedes-Benz Classe A W177 : si tratta di un modello che rappresenta la...

Nuova Lamborghini Huracán GT3 EVO

Lamborghini Squadra Corse presenta durante la tappa del Lamborghini Super Trofeo Europe al circuito del Nürburgring la nuova Huracán GT3...

Motore 6 cilindri turbo per la AMG GT43 4MATIC Coupé

Con la nuova AMG GT43 4MATIC Coupé  , Mercedes-AMG amplia la sua offerta di auto sportive con l'aggiunta di un...

Pronta al debutto la nuova BMW R 1250 GS

Sarà presentata ufficialmente il prossimo 20 Ottobre la nuova ed attesa BMW R 1250 GS . L’arrivo in Italia della...

Ultimi test su strada per la nuova Seat Tarraco

La SEAT Tarraco , opportunamente camuffata per non svelarne il design, ha fatto il suo debutto su strada. Stefan Ilijevic,...

Suzuki svela RYUYO la GSX-R con oltre 210 cavalli!

Suzuki presenta RYUYO , un’incredibile versione dedicata alla pista della GSX-R1000R pronta a stravolgere gli equilibri nel mondo delle moto...

Solo 400 esemplari per la Toyota Yaris GRMN

Ispirata all’esclusiva Hatchback sportiva Yaris GRMN , la nuova Yaris GR Sport nasce per offrire un appeal sportivo alla gamma Toyota....

Anteprima mondiale della Audi e-tron

Il Marchio dei quattro anelli ha iniziato la sua offensiva di prodotto nel mondo dell’elettrico con l’anteprima mondiale della Audi...