208 GTi by Peugeot Sport conquista il premio Evo Car of the Year

peugeot,peugeot 208 gti,208 gtiLa 208 GTi by Peugeot Sport ha conquistato il premio più ambito messo in palio dalla rivista Evo Car, con il miglior riconoscimento nell’ambito delle vetture piccole e prestazionali.

La 208 GTi by Peugeot Sport ha immediatamente colpito i tester di Evo Car , già al momento del lancio,  situazione dove è stata elogiata per la sua potente combinazione tra dinamicità, guida, prestazioni ed utilizzo quotidiano.

Di conseguenza, è stato incoronato al vertice del suo segmento di mercato.

Immediatamente riconoscibile grazie alla sorprendente combinazione di colori Coupe Franche e dai cerchi in lega da 18 “‘Lithium“, la 208 GTi by Peugeot Sport è un concentrato di cattiveria pura, anche all’interno .

I sedili rivestiti in morbida Alcantara, la strumentazione Peugeot i-Cockpit ed il volante di ridotte dimensioni, aumentano il piacere di guida.

Esaltanti le sue prestazioni, come dimostrano i soli 6,5 secondi per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo ed i 26,5 secondi per coprire i 1000 metri.

A questo si aggiunge un altrettanto impressionante sistema frenante: i dischi freni hanno un diametro di 323 mm e uno spessore di 28 mm e sono dotati di pinze Brembo a quattro pistoncini, il tutto per garantire una stabilità ottimale in frenata.

Adam Towler, Vicedirettore di Evo: “I prossimi contendenti dovranno lavorare sodo per superare una piccola così avvincente”.

David Peel, Managing Director di PEUGEOT UK: “Il patrimonio sportivo di PEUGEOT vive in ogni centimetro della vettura, dal motore 1.6 THP da 208 cavalli, agli interni, passando per un design, estremo. Ciò che la rende vincente è il fatto che sia un’auto intransigente, progettata per essere vissuta e apprezzata ogni giorno”.

a cura della Redazione di ReporTMotori.it
redazione@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *