Sedili su misura sulle nuove Opel Insignia GSi e GSi Sport Tourer

 Opel Insignia GSiL’eccellenza dei sedili è una caratteristica distintiva di Opel , tanto quanto l’iconico Blitz sulla calandra. Il costruttore di Rüsselsheim offre i sedili ergonomici certificati dall’associazione indipendente di esperti di postura AGR su tutta la propria gamma di modelli a partire da Opel Crossland X .

Sulle nuove ammiraglie sportive del marchio, Insignia GSi e GSi Sports Tourer , fanno ora il loro debutto dei sedili all’avanguardia tecnologica, caratterizzati dall’eccezionale supporto laterale e dal miglior comfort sulle distanze più lunghe. I sedili sportivi Opel ad alte prestazioni certificati da AGR si distinguono per la presenza di tutte le funzioni avanzate dei sedili top di gamma disponibili su Insignia. Anche il sedile integrale della GSi è dotato di ventilazione, riscaldamento, funzione massaggio e imbottiture laterali regolabili. Sul modello più sportivo della gamma Insignia queste funzioni sono accompagnate dall’alto schienale con poggiatesta integrato. Inoltre il percorso della cintura all’altezza della spalla è esemplare, un fattore da non dare per scontato sui sedili sportivi integrali. I clienti possono scegliere tra due rivestimenti di pelle premium, mentre lo schienale è decorato dal logo GSi.

Questi sedili sono regolabili elettricamente in lunghezza, profondità, angolazione della seduta e inclinazione dello schienale. Anche i cuscinetti pneumatici del supporto lombare regolabile in quattro direzioni e delle imbottiture laterali possono essere regolati elettricamente. Tutte queste impostazioni possono essere salvate con il tasto memory, di manuale resta solo la regolazione della profondità del sedile. Ventilazione e riscaldamento sono integrati nella seduta e nello schienale; quest’ultimo prevede anche la funzione massaggio. In generale, la combinazione di sostegno laterale, tipicamente sportivo, e funzioni di comfort rendono veramente unici questi nuovi sedili sportivi sviluppati nel centro di ricerca di Rüsselsheim.

 Opel Insignia GSiI primi sedili ultrasportivi realizzati completamente dal costruttore
Normalmente i costruttori acquistano i sedili integrali extra sportivi da fornitori specializzati. Ma la situazione è assai diversa nel caso di Opel Insignia GSi . Il Centro Tecnico di Sviluppo di Rüsselsheim può infatti contare su grandi competenze nella realizzazione delle strutture dei sedili. Il progetto della seconda generazione di Insignia ha sempre previsto un sistema modulare, al cui vertice si trovano i sedili sportivi integrali. È stato così possibile conservare tutte le funzioni di comfort anche in un sedile sportivo di razza. Inoltre, lo sviluppo interno dei sedili ha consentito di non trascurare nessun dettaglio estetico: le guide delle cinture di sicurezza nello schienale hanno lo stesso aspetto delle prese d’aria che si trovano nella parte anteriore di Insignia GSi e dimostrano l’estrema attenzione al dettaglio.

Anche la struttura di base dei sedili sportivi proviene da Opel . Gli elementi d’acciaio principali sono stati realizzati nello stabilimento di Kaiserslautern. L’unificazione dei processi di sviluppo e produzione dei nuovi sedili anatomici ha consentito di ridurre significativamente il peso dei sedili. I sedili sportivi di Corsa OPC , presenti sul mercato da alcuni anni e privi delle funzioni di comfort presenti sulla GSi , pesano 28 chilogrammi, mentre i nuovi sedili integrali dotati di tutte le funzioni più avanzate incrementano il peso di Opel Insigna GSi di soli 26 chilogrammi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Recent Posts

Elettrificazione per la nuova Kia Sportage model year 2019

Kia Motors ha rivelato il nuovo model year 2019 della sua Sportage . La nuova Kia Sportage 2019 introduce sul mercato...

Motore V6 turbocompresso per la nuova Toyota Supra

L'imminente e nuova Toyota Supra potrebbe avere una potenza massima di 390 cavalli e pesare poco più di 1500 kg!!!...

Estetica retrò per la potente ed originale Eadon Green Zeclat

La Eadon Green ha mostrato il suo modello più sportivo, la  Zeclat , al Goodwood Festival of Speed. La Eadon...

Marc Marquez vince al Sachsenting ed entra nella storia

Scacco matto per Marc Marquez e la sua Honda RC213V al Sachsenring: il pilota spagnolo sale sul gradino più alto...

Dani Pedrosa annuncia il suo definitivo ritiro dalle corse

Una delle possibili scelte, continuare con un Team satellite o abbandonare le corse da Campione, Dani Pedrosa ha scelto la...

Maserati presenta la nuova Levante GTS e Trofeo a Goodwood

La cornice perfetta per presentare due vetture particolarmente potenti ed efficaci su strada, alla 25esima edizione del Goodwood Festival of...

Lotus presenta due versioni speciali a Goodwood

Lontane dall'essere solo per delle auto dimostrative, la Lotus Exige Type 49 e  Lotus 79 Celebration sono state realizzate dalla...

Maurizio Zaccaria è il nuovo Direttore smart e Innovative sales Italia

Forte di un bagaglio di esperienze lungo e ricco di successi, a succedere a Lucio Tropea nella direzione smart è...