Kawasaki Z900RS by Moto Corse

Kawasaki Z900RS by Moto CorseDal momento del suo lancio al Tokyo Motor Show 2017, la Z900RS ha conquistato in poche settimane l’interesse della stampa e dei migliaia di appassionati del marchio Z in tutto il mondo con una continua richiesta di informazioni più approfondite.

Durante l’EICMA di Milano è stata data risposta alla domanda: “Ci sarà un’altra moto nella gamma RS per il 2018?”. La Z900RS CAFE ha ben indicato quanto possa essere ampio il concetto di RS e come l’immaginazione possa essere spinta “verso l’infinito e oltre”.

Rendendo tale pensiero tangibile, Kawasaki ha commissionato alle tre realtà giapponesi leader nel settore, la customizzazione di tre Z900RS , tra cui la Moto Corse  .

Shin Kondo di Moto Corse non ha solo personalmente posseduto una 750 Mach iV H2 del 1972, ma ammette di essere sempre stato sedotto dalla leggendaria Z1 900 .

“Guidando lungo la Nishi-Meihan Expressway (autostrada giapponese), mi sono innamorato del feeling trasmesso dal quattro cilindri Kawasaki e dal sound dello scarico. Durante quel giro abbiamo incontrato altri piloti possessori di serie Z. Le moto in action erano fantastiche. Da quando ho iniziato questo lavoro, ho sempre voluto occuparmi di una Kawasaki Z immaginandomi il risultato finale che un progetto simile poteva dare. “

Il risultato si è tradotto in una moto distintiva che sprigiona esclusività.. da tutti i pori. Il carbonio è abbondante e le modifiche apparentemente semplici sono state intraprese con assoluta precisione come ad esempio l’applicazione delle strisce adesive sul serbatoio. L’elegante imbottitura della sella e l’elevata qualità del carbonio utilizzate collocano la Z900RS di Moto Corse nell’universo delle Special d’autore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *