L’artista cinese Cao Fei realizza una BMW M6 GT3 ipnotica!

BMW M6 GT3La stagione GT si conclude con un altro evento importante questo weekend: quattro BMW M6 GT3 correranno nel Campionato Mondiale FIA GT sul circuito di Guia a Macao (CHN) il 18 e 19 novembre. Molta attenzione sarà incentrata su un’auto in particolare: la 18ma BMW Art Car , progettata dall’artista multimediale cinese Cao Fei.

Il pilota BMW, Augusto Farfus (BRA), sarà a bordo di questa speciale BMW M6 GT3 .

Durante la corsa sarà il Team BMW Schnitzer a occuparsi della mostruosa M6 GT3 : il team di Freilassing (GER) è il record vincitore a Macau, con 13 vittorie!

Oltre alla BMW Art Car , altre tre vetture da corsa BMW M6 GT3 combatteranno er il titolo mondiale. ROWE Racing, con Tom Blomqvist (GBR) al volante, mentre Marco Wittmann (GER) e Chaz Mostert (AUS) parteciperanno con il FIST – Team AAI.

“Il circuito di Guia è iconico. BMW ha realizzato molte grandi vittorie in passato “, ha dichiarato il direttore BMW Motorsport Jens Marquardt. “Siamo rappresentati da un forte contingente di piloti nel Mondiale FIA di quest’anno, quattro BMW M6 GT3 e tre piloti con esperienza. Il circuito di Macau sarà la cornice perfetta per mettere in risalto le doti del V8″.

Da un punto di vista BMW Motorsport, vuole vincere, perché il ritorno alle corse, s soprattutto per il Team BMW Schnitzer, è un qualcosa di unico.

L’opera di Cao Fei è un riflesso sulla velocità del cambiamento in Cina, sulla tradizione e sul futuro. Con il suo progetto BMW Art Car, si affaccia in un universo che attraversa migliaia di anni, rendendo omaggio all’antica saggezza spirituale dell’Asia, con lìauspicio che si diffonde rapidamente nel terzo millennio.

L’artista multimediale si avvicinò alla BMW Art Car in un modo tipico della sua pratica artistica, costruendo un universo parallelo. Il corpo di lavoro è costituito da tre diversi componenti: un video che si concentra su un praticante spirituale in viaggio, con una rappresentazione della realtà, rafforzata da particelle di luce colorate, accessibili tramite un’app dedicata e la BMW M6 GT3 nel suo colore nero carbonio. Rendendo omaggio alla struttura in fibra di carbonio del telaio della macchina da corsa, l’utilizzo olistico di un nero non riflesso di Cao Fei incorpora l’auto nelle possibilità del mondo digitale. All’interno di questo concetto, l’implementazione del video di Cao Fei e la realtà aumentata creano un ambiente in cui la BMW M6 GT3 è parte essenziale.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *