Ad EICMA 2017, Yamaha presenta la nuova MT-09 SP

MT-09 SPLanciata ad un solo anno di distanza dalla nuova MT-09 che già nella prima stagione è riuscita a collezionare uno straordinario successo in termini di vendite, la nuova Yamaha MT-09 SP rafforza ulteriormente il segmento Hyper Naked.

Il suffisso SP è riservato ad un numero ristretto di modelli esclusivi Yamaha tra i quali figura MT-10 SP, mezzo che offre specifiche di riferimento con un’attitudine speciale per le prestazioni sportive. Con un equipaggiamento di serie ricchissimo, comprendente la nuova  forcella a steli rovesciati completamente regolabile in tonalità oro, il mono ammortizzatore posteriore con serbatoio separato Öhlins, una livrea dedicata e finiture uniche, l’estrema MT-09 SP alza ulteriormente l’asticella portando ad un nuovo limite l’esperienza di guida Hyper Naked.

Nuovo mono ammortizzatore Öhlins regolabile da remoto.
Öhlins e Yamaha hanno lavorato fianco a fianco su diversi progetti per molti anni dimostrando così di avere, oltre ai valori, una visione comune. Le due aziende condividono infatti un impegno totale nell’ambito delle prestazioni e sono entrambe riconosciute come pionieri nei rispettivi settori.

Per dare agli appassionati di Hyper Naked ancor più possibilità di esplorare le straordinarie prestazioni del tricilindrico “crossplane” caratterizzato da una coppia eccezionale, i tecnici Yamaha hanno utilizzato un mono ammortizzatore Öhlins specificatamente dedicato ad MT-09 SP: un’unità posteriore d’eccellenza che offre ulteriori opportunità di regolazione, attraverso una manopola facilmente accessibile, permettendo così a chi guida di regolare con precisione il setting ed ottenere una maneggevolezza, precisione ed un controllo superiori.

Coloro che sceglieranno MT-09 SP avranno la possibilità di tarare con grande accuratezza il setting dell’ammortizzatore. Inoltre, grazie ad una gamma di molle Öhlins in opzione che fanno parte della collezione di Accessori Originali Yamaha, si avrà la possibilità di creare il sistema di sospensioni perfetto per la propria guida, montando la molla dell’ammortizzatore più adatta allo stile personale.

Nuova forcella regolabile a steli rovesciati.
MT-09 e MT-09 SP adottano entrambe la forcella KYB. Sulla MT-09 standard la regolazione della forcella avviene su steli separati: uno per la compressione e l’altro per l’estensione. Su MT-09 SP entrambi gli steli della forcella possono essere regolati sia in compressione che in estensione: una soluzione sofisticata che permette di regolare in modo ancor più accurato il setting della sospensione anteriore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Recent Posts

Arriva la nuova Volkswagen T-Roc 1.6 TDi SCR

A distanza di sei mesi dal lancio della prima motorizzazione, la nuova Volkswagen T-Roc è finalmente disponibile con motorizzazione da...

Stile sportivo e linee scolpite per la nuova Audi TT e TTS

A distanza di venti anni dal debutto della prima serie, arriva la terza generazione della sportivissima Audi TT . La...

Termina il rapporto tra il Kawasaki Racing Team e Tom Sykes

Dopo nove anni di successi sulla Ninja e con il team ufficiale Kawasaki Racing Team in WorldSBK, Tom Sykes e...

Sguardo laser per la nuova Audi TT Model Year 2019

Spuntano online nuove immagini su quella che sarà la futura ed aggiornata nuova Audi TT Model Year 2019, la coupé...

Un nuovo telaio per la futura Honda Civic Type R 2019

Non c’è fine per la potenza, non c’è sosta per una vettura, la Honda Civic Type R che rappresenta il...

Nuovo motore per la raffinata Range Rover Sport

La Range Rover Sport ha sempre abbinato la raffinatezza e le capacità di un grande SUV alle prestazioni di una...

Raffinatezza e tecnologia per la nuova Mazda6

Mazda6 si aggiorna nelle declinazioni berlina e station, puntando su nuove tecnologie ed allestimenti. Un design nuovo, più maturo, elegante...

Opel Astra 1.6 BiTurbo Diesel: turbocompressore a doppio stadio!

Grande e pregevole novità in casa Opel, perché sulla sua media arriva un innovativo e prestazionale propulsore Diesel in linea...