Dal concept alla realtà: l’originale ed intraprendente Yamaha Niken

Yamaha NikenAl Tokyo Motor Show dell’ottobre 2015 Yamaha presentò il prototipo MWT-9: una concept bike a tre ruote che offrì una stimolante anticipazione del futuro: a distanza di due anni, la Casa di Iwata svela al pubblico internazionale la nuovissima NIKEN : la prima moto multiruota al mondo, un modello pronto ad aprire nuove possibilità ai più evoluti che cercano un’esperienza di guida mai provata prima.

Il nome del nuovo ed innovativo modello tre diapason deriva da Niken , parola giapponese la cui traduzione è “due spade“. Il termine ha origine nel 17° secolo, quando fu inventato lo stile di combattimento con due spade: una rivoluzione che segnò l’inizio di una nuova era nel mondo dei combattimenti.

Prestazioni da moto sportiva, con una confidenza unica in curva.
Grazie a NIKEN , Yamaha rende possibile l’inizio di una nuova era nell’universo del motociclismo: una rivoluzione nelle modalità di guida e che, al contempo, offre sensazioni uniche. La sua capacità di disegnare le curve dei percorsi più tortuosi, con una confidenza senza paragoni, si traduce immediatamente in una sensazione inedita, paragonabile a quella che si prova sciando utilizzando la tecnica del carving per disegnare le curve sulla neve.

Questo nuovo esemplare offre sensazioni, guida e look diversi da tutti gli altri. Nonostante sia diversa dalle solite moto, NIKEN offre caratteristiche di guida che risultano familiari e rassicuranti.

Yamaha NikenL’avanzata ed esclusiva tecnologia Yamaha Leaning Multi-Wheel (LMW), utilizzata nel design delle due ruote anteriori, offre un’eccellente trazione con prestazioni straordinarie in curva, permettendo così a chi guida la possibilità di pennellare le curve dei percorsi più tormentati con una confidenza senza paragoni. La presenza di due ruote anteriori implica inoltre l’esistenza di due pneumatici e due impianti frenanti, per un livello di trazione e prestazioni in frenata che non hanno confronti con quelle di qualsiasi altro veicolo.

Yamaha NIKEN. Ride the Revolution.
Leaning Multi Wheel (LMW), il sistema unico adottato da NIKEN, regala caratteristiche di guida sportive ed una incredibile confidenza, oltre ad esaltare la sensazione di stabilità e l’aderenza in curva su tutte le superfici.

I tecnici Yamaha hanno condotto tutti gli studi ed effettuato tutti i test possibili per assicurarsi che il carattere della guida di NIKEN fosse simile a quello di una moto tradizionale. Grazie alla sapiente esperienza del brand nipponico, la maggior parte dei piloti potrà passare facilmente e senza problemi dalla guida di una due ruote a quella del sistema Yamaha LMW senza dover cambiare il proprio stile. Al primo ingresso in curva, chi guiderà la NIKEN sentirà crescere il livello del piacere di guida e della confidenza, sentimenti traducibili con un maggior divertimento ed una minore sensazione di stress.

La guida sportiva di NIKEN si affianca a specifiche di qualità elevata e permette di sfruttare al massimo le qualità del tre cilindri fronte marcia da 847 cc, un motore dalla potenza esplosiva grazie alla sua coppia corposa.

Yamaha NikenDesign audace e futuristico.
Il design atletico e muscoloso di NIKEN mostra chiaramente che la nuova tre ruote di Yamaha è progettata per una guida emozionante. Le due ruote anteriori costituiscono il punto focale da cui fluiscono in un unico elemento il cupolino ed il serbatoio integrato, tutti elementi che restituiscono un look “mass forward” dal sapore futuristico che esalta il profilo unico e audace della nuova tre diapason.

I designer Yamaha hanno scelto di dare risalto alla tecnologia originale utilizzata nel sistema LMW: invece di essere nascosti, la struttura ed i meccanismi dell’esclusivo sistema Yamaha vengono mostrati in tutta la loro perfezione.

Dal punto di vista di chi guida, NIKEN ha un aspetto grintoso e muscoloso, in contrasto con il design sinuoso del serbatoio, che conferisce al modello uno stile unico, diverso da quello di tutte le altre moto. La sella, curvata verso l’alto, ha un design ampio e piatto per un comfort eccezionale grazie anche al supporto lombare.

Cupolino sportivo full LED.
Il “muso” sportivo è caratterizzato da due fari a LED alloggiati nel cupolino aerodinamico che punta verso il basso. Il risultato è un design inedito ed unico. Le due luci di posizione contribuiscono ad enfatizzare il look muscoloso e la sensazione di grande stabilità trasmessi dalle due ruote anteriori.

Il design futuristico del cupolino ed il parabrezza sportivo offrono una buona protezione contro gli agenti atmosferici. Queste caratteristiche, sommate alla posizione di guida naturale, rendono questo innovativo modello multi ruota pronto per qualsiasi avventura: dalle prestazioni adrenaliniche nel misto, allo Sport Touring del weekend. I nuovi indicatori di direzione a LED, integrati negli specchietti retrovisori, derivano dalla Supersport YZF-R1 e sono stati progettati per ridurre le turbolenze e la resistenza aerodinamica e, naturalmente, per offrire una visuale chiara e nitida.

In contrasto con il muscoloso frontale, il codone snello e puntato verso l’alto, arricchito da un porta targa separato, trasmette un’immediata sensazione di agilità e sottolinea lo stile rivoluzionario ed inedito di NIKEN, pronto per invadere le strade di tutta Europa.

Yamaha NikenTelaio ibrido in alluminio e acciaio.
NIKEN è stata progettata per affrontare situazioni di guida molto diverse e per ottenere sia una stabilità granitica sul rettilineo sia prestazioni sportive in curva.  Per raggiungere questo scopo, è stato sviluppato un nuovo tipo di telaio ibrido dedicato.

L’area del trave principale è in acciaio, mentre quella del perno del forcellone è in alluminio. Il telaio principale che collega le parti è invece costituito da tubi d’acciaio. Offrendo diversi livelli di resistenza, rigidità e flessibilità esattamente ove richiesti, il design ibrido del telaio esalta la sensazione di stabilità ed il feeling naturale delle due ruote anteriori e riesce ad assicurare un’agilità da moto sportiva unita ad un’eccellente maneggevolezza.

Ciclistica.
Il layout unico a tre ruote LWM di NIKEN introduce un’altra dimensione rispetto alle moto tradizionali. Per ottimizzare le prestazioni di guida di NIKEN è stato impiegato un nuovo forcellone in alluminio lungo 552 mm, più lungo di 15 mm rispetto a quello di MT-09, che grazie alla lunghezza superiore contribuisce ad offrire una maggiore sensazione di stabilità in curva.

Un altro punto chiave del design della nuova tre diapason è la posizione di guida. Rispetto a MT-09, il pilota siede in posizione più centrale di circa 50mm. La posizione in sella permette una distribuzione ideale dei pesi 50:50 tra avantreno e retrotreno quando si è a bordo, per una guida intuitiva e naturale.

Doppia forcella a steli rovesciati “esterna”.
Per ottenere prestazioni simili a quella di una moto sportiva, l’angolo di piega massimo di NIKEN si estende a 45°, un risultato reso possibile dall’adozione di un meccanismo di sterzo Ackermann accoppiato ad un sistema di sospensioni cantilever montato all’esterno delle ruote.

Le due forcelle rovesciate in posizione esterna sono regolabili in compressione ed estensione per consentire di impostare il setting ideale delle sospensioni. La distanza relativamente ridotta di 410 mm contribuisce a rendere la sterzata istintiva, oltre a ridurre al minimo la larghezza complessiva.

Sospensione posteriore completamente regolabile.
Il mono ammortizzatore posteriore di NIKEN è completamente regolabile in compressione ed estensione e in precarico permettendo così di affrontare condizioni e percorsi diversi. Molto pratica la regolazione in precarico, che non richiede l’uso di attrezzi.

Yamaha NikenRuote anteriori da 15 pollici per eccellenti prestazioni in curva.
Con il grip straordinario e la sensazione di grande stabilità offerti dalle due ruote anteriori, NIKEN è stata sviluppata per essere chirurgica nelle curve e in grado di offrire prestazioni esaltanti sui percorsi più tortuosi.

Le ruote anteriori da 15 pollici calzano pneumatici 120/70R15 V che sono stati sviluppati specificamente per offrire i requisiti unici, necessari per questa innovativa tecnologia multiruota. Offrendo un grip eccezionale, grande resistenza all’abrasione ed un ottimo comportamento sul bagnato, le gomme contribuiscono a rendere ancor più straordinarie le prestazioni in curva.

Doppio freno a disco anteriore da 298 mm.
I due freni a disco anteriori da 298 mm garantiscono prestazioni eccezionali, mentre la superficie di contatto superiore assicurata dalle due ruote anteriori consente a NIKEN frenate rapide ed efficienti. Sulla ruota posteriore agisce invece un freno a disco da 282 mm. Grazie al grande diametro dei dischi che operano sulle tre ruote, NIKEN offre un controllo totale sul mezzo.

Motore CP3 da 847 cc rinnovato.
Il tricilindrico da 847 cc che muove la nuova NIKEN è stato sviluppato specificamente a partire da un propulsore che ha avuto un successo straordinario e che è stato adottato da modelli tre diapason best seller come la Hyper Naked MT-09, la Sport Touring Tracer 900 e la Sport Heritage XSR900.

Per adattarsi alle esigenze uniche di NIKEN, il motore ricco di coppia realizzato secondo la filosofia crossplane è dotato di programmi speciali per l’iniezione, studiati per esaltare le prestazioni di questa moto radicalmente nuova nell’ambiente che, come ambientazione, predilige i tornanti di montagna. Nuovo anche il design dell’albero motore che garantisce un’eccellente guidabilità e partenze progressive.

NIKEN è equipaggiata anche con le più recenti tecnologie di gestione elettronica, come YCC-T, D-MODE, Cruise Control e Traction Control System, oltre alla frizione antisaltellamento e al Quick Shift System che offrono elevati livelli di controllo e di piacere di guida in diverse condizioni.

Serbatoio in alluminio tipo R-Series.
La qualità superiore e le specifiche di riferimento di NIKEN sono evidenziate dalle linee scolpite del bellissimo serbatoio in alluminio, realizzato seguendo le stesse innovative tecnologie di produzione impiegate anche con le Supersport YZF-R1 e YZF-R6.

Le linee del suo design, morbide e filanti, si mescolano senza soluzione di continuità con il muscoloso cupolino frontale. Il serbatoio prevede anche rientranze per le ginocchia che permettono di muoversi liberamente mantenendo sempre una forte presa sulla moto.

Grazie alla capacità di 18 litri, il serbatoio di alluminio offre un’autonomia che supera i 300 km e che permette di percorrere lunghe distanze senza dover effettuare numerose soste per il rifornimento.

Yamaha NikenStrumentazione compatta con display LCD.
Un’altra caratteristica che esalta la percezione di qualità su NIKEN è lo sfondo nero della sua strumentazione LCD che, grazie ad un’eccellente visibilità garantita sia di giorno che di notte, mette a disposizione in modo chiaro e perfettamente leggibile tutte le informazioni di cui si ha bisogno.

NIKEN: un’esperienza di guida mai provata prima.
NIKEN offre molto più di semplici prestazioni. Le sue specifiche di vertice ed il design futuristico introducono una nuova dimensione in termini di controllo ed amplificano il divertimento e il piacere di guida ogni volta che si sale in sella.

La rassicurante sensazione di stabilità e di controllo ispirata dalle due ruote anteriori non mancherà di attrarre l’attenzione di motociclisti esperti che cercano una nuovo tipo di mezzo.

NIKEN rappresenta uno degli sviluppi più significativi nel mondo delle moto da molti anni a questa parte. La specialista delle curve definitiva è finalmente arrivata e sulle strade d’Europa, a partire dalla seconda metà del 2018, una nuova icona farà il suo ingresso.

Disponibilità.   
La prima NIKEN 2018 destinata al mercato europeo sarà disponibile solo tramite previa prenotazione online. La data di apertura delle prenotazioni online ed il prezzo di NIKEN saranno comunicati nei prossimi mesi.

Caratteristiche principali Yamaha NIKEN
Concetto rivoluzionario nel panorama motociclistico
Straordinarie capacità di percorrenza in curva
Feeling speciale per il grip, la confidenza e la frenata
Design audace e futuristico
Tecnologia innovativa multi ruota Leaning Multi Wheel (LMW)
Grande angolo di piega di 45 gradi
Sistema di Sterzo Ackermann con doppia forcella a steli rovesciati
Telaio ibrido in acciaio ed alluminio con forcellone in alluminio da 552mm
Distribuzione dei pesi circa 50:50 con pilota a bordo
Motore da 847 cc, 3 cilindri, 12 valvole, DOHC, CP3
Nuovi setting per l’iniezione elettronica e nuovo albero motore ottimizzato nel bilanciamento
Luci anteriore e posteriori a LED
Specchietti retrovisori derivati da YZF-R1, con indicatori di direzione a LED integrati
Ruote anteriori da 15 pollici con un interasse corto di 410 mm, ruota posteriore da 17 pollici
YCC-T (acceleratore a controllo elettronico)
D-MODE a 3 modalità di mappatura
Cruise Control (in azione sopra i 50 km/h)
Traction Control System disinseribile, con 2 modalità
Frizione antisaltellamento per aumentare la stabilità nelle scalate
Quick Shift System per innesti di marcia fluidi
Strumentazione con display LCD
Serbatoio in alluminio da 18 litri
Sospensione posteriore completamente regolabile
Doppio freno a disco anteriore da 298 mm e freno a disco posteriore da 282 mm
Presa da 12V DC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *