Enjoy atterra nell’aeroporto di Catania con la Fiat 500 Rossa

Milano, Roma, Torino… ora anche l’aeroporto di Catania ha visto l’atterraggio delle inconfondibili Fiat 500 Rosse, l’auto simbolo del car sharing firmato Enjoy.

Nei 10 appositi spazi riservati a Enjoy all’aeroporto di Catania, sarà possibile parcheggiare le Fiat 500 rosse gratuitamente oppure noleggiarle per muoversi liberamente e per entrare in città.

Un’iniziativa che mira a sviluppare anche nella città di Catania la mobilità sostenibile, il tutto grazie ad un’offerta vantaggiosa, perché il parcheggio nel P2 è gratuito. Inoltre, così come nelle altre città dove questo servizio è presente, le Fiat 500 rosse Enjoy non pagano la sosta nelle strisce blu!
Noleggiare una Enjoy e muoversi da/verso l’aeroporto di Catania costa poco: soli 0,25 centesimi al minuto, cui si aggiunge il costo del servizio da e per l’aeroporto di Catania di 4,5 euro.
Così, come è accaduto per le città di Milano, Roma, Firenze e Torino, anche a Catania le 500 Enjoy possono essere prenotate semplicemente via app: si tratta dell’unico strumento per usufruire di questo vantaggioso noleggio. Il vantaggio? È tutto a portata di mano!
Ma noleggiare una Enjoy permette di risparmiare ulteriormente. Gli utenti che accedono al servizio tramite app e noleggiano un’auto con un livello di carburante al di sotto del 30%, potranno effettuare il pieno di benzina senza alcun costo.
Rifornita la Fiat 500 Enjoy presso una Eni Station, si avrà diritto ad un voucher in omaggio del valore di 5 euro, da sfruttare per i futuri noleggi.
Sono attualmente 60 le stazioni di servizio Eni abilitate al rifornimento delle vetture Enjoy a Milano, Torino, Firenze, Roma e Catania. Un numero destinato a crescere rapidamente.
Da segnalare che lo scooter sharing, che era stato attivato a Roma, Milano e Catania, la partire dal mese di Giugno è stato sospeso. Le prenotazioni dei clienti sono state inferiori alle attese e il servizio non ha avuto i risultati desiderati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *