Renault Megane Sporter GT Tce 205 EDC: la sportiva dalle 4 ruote sterzanti!

Renault Megane Sporter GT Tce 205 EDCUna station dall’anima sportiva, una vettura capace di riunire prestazioni esaltanti ad un comfort di marcia invidiabile, la nuova Renault Megane Sporter GT Tce 205 EDC racchiude una tecnologia avanzatissima ed un look discreto ma deciso.

Quel frontale, quella sigla GT posta sullo scudo frontale, quella targhetta “Renault Sport” presente al posteriore, quel badge 4Control :  elementi che lasciano chiaramente intendere come la nuova Renault Megane Sporter GT Tce 205 EDC , sia una vettura fuori dal comune.

Cattiva quanto basta
Il muso è dominato dalla firma “C-Shape” un elemento stilistico che segna il nuovo corso delle moderne Renault, in questo caso, i fari incorporano la tecnologia LED Edge Light 3D, un elemento distintivo che oltre a donare un look decisamente futuristico, assicura, secondo quanto dichiarata dalla casa automobilistica francese, una visibilità maggiore del 20% rispetto alle lampade alogene.
La calandra è dominata dal grosso logo Renault , marchio di fabbrica alla cui base è posta la sigla GT, quasi a voler sottolineare la sua anima sportiva. Un labbro aerodinamico inferiore e le prese d’aria argentate la cui cornice avvolge gli indicatori di direzione, completano un quadro stilistico davvero inusuale per una station.
Anche al posteriore la firma luminosa 3D caratterizza la vettura, unitamente allo spoiler sopra lunotto ed all’estrattore aria inferiore. Singolo il terminale di scarico, sarebbe stato perfetto, per look e sound, un doppio terminale separato.
I cerchi diamantati da 18 pollici “Magny Cours” calzano pneumatici dal profilo ultraribassato (225/40).

Renault Megane Sporter GT Tce 205 EDCInterni in perfetto stile GT
Tutto è perfettamente disposto affinché il pilota possa rapidamente tener sotto occhio le principali informazioni, da quelle indispensabili come ad esempio velocità di marcia, contagiri e rotta del navigatore, al superfluo, come ad esempio musica, informazioni di viaggio, connessione con il mondo esterno.
Il volante sfoggia il logo GT sulla razza inferiore; completa la strumentazione posta davanti al guidatore, configurabile e completamente personalizzabile attraverso il sistema R-Link 2, quest’ultimo si caratterizza per comandi intuitivi ed una completezza delle informazioni infinita. Ottima la disposizione del climatizzatore automatico bizona, mentre più in basso troviamo il fatidico selettore “ R.S Drive” .
Quattro modalità di guida,Comfort, Sport, Perso e Neutro, la presenza del Multisense contribuisce a creare l’ambiente perfetto a seconda dello stile di guida adottato.
Belli e comodi i sedili sportivi, rivestiti in pelle ed alcantara, trattengono bene il corpo anche in pista; elegante quanto di grande colpo d’occhio il logo “Renault Sport” presente sui poggiatesta, così come le finiture interne a contrasto.

Renault Megane Sporter GT Tce 205 EDCCilindrata ridotta, turbo, 205 cavalli.
Un millesei, turbo, capace di una potenza massima di 205 cavalli, un quattro cilindri che mostra un carattere dolce ma che all’occorrenza diventa grintoso. Ottimo l’abbinamento con il cambio automatico doppia frizione EDC . La notevole coppia motrice, 280 Nm a 2.800 giri al minuto, garantisce spunti interessanti, anche in ripresa. La velocità massima della Renault Megane Sporter GT è di 230 km/h con uno 0-100 km/h in soli 7,1 secondi.
La trazione è anterior, sistema 4Control garantisce una tenuta di strada elevata.

Prova su strada.
Curiosi di poter saggiare le qualità dinamiche dell’asse posteriore sterzante, il sistema 4Control , su questa vettura, domina, caratterizzandone di fatto, in positivo, il comportamento stradale.
Fino ai 60 km/h, le ruote posteriori sterzano in controfase, a tutto vantaggio dell’agilità della Sporter GT, superata questa soglia, il sistema 4Control provvede a far sterzare l’asse posteriore nello stesso senso di quelle anteriori. I vantaggi di questo dispositivo sono evidenti su strada, la Renault Megane Sporter GT mostra un’agilità sorprendente, sia nei tornanti che nei curvoni veloci, quando il “passo allungato” per effetto dell’asse posteriore sterzante in fase, rende la vettura incredibilmente sicura.
Ottimi anche i freni, i dischi anteriori da 320 millimetri e quelli posteriori da 290, unitamente ai pneumatici dalle dimensioni generose, provvedono ad arrestare la station, in spazi ridotti.
Il motore mostra una notevole fluidità di funzionamento, sfruttando le marce in prossimità del regime di coppia, gli oltre 200 cavalli si fanno sentire tutti, con evidenti vantaggi in accelerazione ed in ripresa, soprattutto in fase di sorpasso.

Dotazione di sicurezza completa, estetica curata, look sportivo: la nuova Renault Megane Sporter GT Tce 205 EDC è una di quelle station da cui non scenderesti mai!

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *