Nuova Audi RS4 Avant: potenza della sovralimentazione!

Audi RS4 AvantUn gradito ritorno, una bestia da pista e da strada che grazie alla tecnologia del turbo, continua ad esser una delle più veloci e prestazionali station di sempre: al Salone dell’auto di Francoforte, Audi presenta la nuova RS 4 Avant .

E’ spinta da un potente V6 biturbo da 2,9 litri, un motore che eroga una potenza massima di 450 cavalli ed una coppia massima di 600 Nm, ben 170 Nm in più rispetto al modello precedente: viste queste premesse, la nuova Audi RS 4 Avant brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 4,1 secondi, raggiungendo una velocità massima di 250 km/h ( 280 km/h in presenza del pacchetto Dynamic RS).

Ha un’estetica hc non passa inosservata, del resto la quarta generazione della RS 4 Avant si caratterizza per un frontale con impotenti prese d’aria, per i sottili fari a LED Matrix e per i passaruota allargati di 30 millimetri.
Al posteriore i due enormi terminali di scarico sono separati da un vistoso estrattore aria, uno spoiler sul tetto, caratterizza la RS.

Audi RS4 AvantDi serie ci sono cerchi da 19 pollici, mentre a richiesta saranno disponibili i 20. Dal punto di vista dinamico, la vettura è stata abbassata di 7 millimetri, ed a richiesta è disponibile anche l’asseto sportivo RS plus con Dynamic Ride Control.

Internamente i sedili sportivi RS presentano cuciture a vista, il volante e la leva del cambio sono specifici, così come la strumentazione, in grado di indicare la forza G raggiunta.

La nuova Audi RS 4 Avant sarà ordinabile nel corso dell’autunno, mentre presso le concessionarie autorizzate arriverà ad inizio 2018.

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *