Bella e prestazionale la nuova Mercedes-AMG GT

Mercedes-AMG GTLa AMG GT , seconda vettura sportiva sviluppata in completa autonomia da Mercedes-AMG , va ad aggiungersi alla famiglia di ormai otto modelli che si è formata in meno di tre anni. Esprime perfettamente l’essenza dello sportscar e performance brand.

Il concetto del motore anteriore centrale con cambio a doppia frizione in configurazione transaxle sull’asse posteriore e la struttura intelligente in alluminio costituiscono la base per un’esperienza di guida altamente dinamica della nuova Mercedes-AMG GT .

La scelta è ampia: le versioni coupé e roadster, il motore V8 biturbo da 4,0 litri in quattro livelli di potenza, le diverse applicazioni del motore e il cambio tarato di conseguenza in modo ottimale, le diverse tarature dell’assetto, il tipo di pneumatici e l’aerodinamica, gli equipaggiamenti specifici, numerose innovazioni tecniche e l’ampia scelta di equipaggiamenti consentono di personalizzare al massimo ogni vettura in base ai propri desideri. A tutto ciò bisogna aggiungere due vetture di customer sport per l’impiego professionale nelle serie di gare internazionali GT3 e GT4 e, con la AMG GT Concept, l’anteprima di un futuro modello AMG GT per la prima volta a quattro porte.

La combinazione tra lo spaceframe in alluminio, il motore V8 biturbo con lubrificazione a carter secco, il cambio a doppia frizione a sette rapporti, il differenziale autobloccante, l’assetto sportivo con assi a doppi bracci trasversali in alluminio e la massa a vuoto contenuta assicurano la massima Driving Performance.

Lo schema di base con motore anteriore centrale e cambio in configurazione transaxle sull’asse posteriore consente di ripartire il peso in modo vantaggioso, con una percentuale leggermente maggiore sull’asse posteriore. Tutto ciò, abbinato al baricentro basso, rende la vettura estremamente maneggevole e consente di raggiungere velocità elevate in curva. Il V8 biturbo da 4,0 litri eroga molta potenza già ai bassi regimi, consentendo prestazioni straordinarie. Contemporaneamente, grazie al comodo bagagliaio, all’elevato comfort nei lunghi viaggi e alla gamma completa di sistemi di assistenza alla guida Mercedes-Benz Intelligent Drive, la due posti rappresenta una compagna di viaggio funzionale, confortevole e affidabile nel traffico di tutti i giorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Esclusività e tecnologia per la Lexus LC Yellow Edition

Lexus LC Yellow Edition è la nuova offerta del brand giapponese per il suo alto di gamma. Fedele al suo...

Red Bull Ring: livello di difficoltà 5 per la Brembo

Un mese dopo aver ospitato la Formula 1, il Red Bull Ring di Spielberg (Austria) è teatro dell’11esimo appuntamento stagionale...

Prendono il via le iscrizioni a Euro Ape 2018

Al via le iscrizioni a Euro Ape 2018 , il più importante raduno di Ape che si terrà a Salsomaggiore...

Il Red Bull Ring ospiterà la prossima gara della MotoGP

Dopo la recentissima tappa di Brno, la MotoGP sosta al Red Bull Ring per una nuova sfida tra i piloti...

Un futuro incerto per Casey Stoner con il Ducati Team

Dopo la rottura tra Jorge Lorenzo ed il Ducati Team , arriva un altro duro colpo per il marchio di...

Dai Cantieri Pardo arriva il nuovo yatch Pardo 50

Dopo il grande successo del Pardo 43 , con oltre trenta esemplari venduti in meno di un anno, la Pardo...

Potenza, prestazioni e leggerezza per la Brabham BT62

Progettata e sviluppata per offrire le massime prestazioni in pista, la Brabham BT62 segue lo stesso approccio pragmatico che ha...

Porsche Festival 2018: 6 e 7 Ottobre Autodromo di Imola

Il 6 e 7 ottobre, l'Autodromo di Imola ospiterà il Porsche Festival 2018 e le due ultime gare della Carrera...