Toyota Camry 2018: l’auto più venduta in America, si rinnova

Toyota rinnova un suo best, la Camry , proponendo il model year 2018.

La Toyota Camry è l’auto più venduta in America negli ultimi 15 anni e sarà lanciata nelle concessionarie ufficiali a fine dell’estate 2017.

La nuova berlina giapponese giunge alla sua ottava generazione ed è il risultato della sua evoluzione totale, un’auto affidabile e sicura, che aggiunge ad un modello già maturo, un carattere più emozionante grazie alla sua molteplicità di performance e stile.

La nuova Toyota Camry utilizza la piattaforma TNGA (Toyota New Global Architecture), che rappresenta una strategia completamente nuova per il marchio, un modo di progettare e realizzare un’auto, partendo dai tradizionali valori Toyota, quali la qualità e sicurezza, ma utilizzando un comune modulo costruttivo, analogo a quello presente su altri modelli.

Bill Fay, vice presidente senior Toyota: “Con un design entusiasmante, interni raffinati, esaltanti prestazioni di guida, sicurezza e tecnologia all’avanguardia e un’elevata efficienza dei consumi , la nuova Toyota Camry conserva il suo eccellente valore, aumentando il suo livello di divertimento. È semplicemente il miglior Camry mai prodotto”.

Il team di sviluppo della Toyota Camry ha puntato su un concetto di design stilistico che raggiunge una forte armonia tra raffinatezza e sensitiva immagine atletica, creando un nuovo approccio al mercato.

Fornendo un’elevata potenza il nuovo motore è un quattro cilindri da 2.5 litri che ha una eccellente efficienza. Questo nuova unità comprende una serie di tecnologie avanzate firmate Toyota tra cui il Dual VVT-i con sistema VVT-iE, il D-4S (versione a benzina a 4 tempi di iniezione diretta). Grazie alla suacorsa lunga ed a un elevato rapporto di compressione, gli iniettori hanno più fori, per una ottimale polverizzazione della benzina.

La potenza massima è di 206 cavalli a 6.600 giri / min (176 cavalli a 5.700 giri / min nella configurazione ibrida) con una coppia di 186 Nm A 5.000 giri / min (163 Nm a 3.600-5.200 giri / min per l’ibrido).

Altre importanti novità tecnologiche per il motore da 2,5 litri a 4 cilindri Dynamic Force includono un sistema di raffreddamento variabile, una pompa ad olio variabile completa e un sistema di ricircolo a gas raffreddato (EGR).

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *