Secondo e terzo miglior tempo per i piloti Ducati al Red Bull Ring

jorge lorenzoI due piloti del Ducati Team partiranno domani dalla prima fila nel GP d’Austria, in programma alle ore 14:00 sul circuito Red Bull Ring nei pressi di Zeltweg.
Al termine della sessione pomeridiana di Q2, Andrea Dovizioso ha infatti ottenuto il secondo miglior tempo in 1’23”379 mentre Jorge Lorenzo si è classificato in terza posizione con il crono di 1’23”621.
Questa mattina entrambi i piloti ufficiali Ducati erano entrati nella top ten della classifica combinata dopo la sessione di FP3 e si erano garantiti il passaggio diretto alle Q2. Lorenzo aveva chiuso la sessione al quarto posto in 1’23”968 mentre Dovizioso non era riuscito a migliorare il tempo delle FP2 di ieri (1’24”046), classificandosi comunque in sesta posizione nella combinata (FP1+FP2+FP3).
Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 1’23”379 (2°)
“Oggi è stato una giornata abbastanza strana perché la temperatura era diversa da ieri e le cose non sono andate proprio come pensavamo, però alla fine siamo riusciti ad interpretare la situazione e fare una buona qualifica. Abbiamo usato una strategia diversa rispetto agli altri piloti, utilizzando una gomma media posteriore che ha funzionato bene e sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto insieme al team. Non è ancora molto chiara la scelta delle gomme per la gara perché oggi si sono comportate diversamente da ieri e domani la temperatura dovrebbe essere più calda per cui non sarà facile prendere la decisione giusta, però la qualifica ci ha confermato che siamo competitivi per poter lottare domani.”
Jorge Lorenzo (Ducati Team #99) – 1’23”621 (3°)
“E’ stata una Q2 piuttosto faticosa. Con la prima gomma non ho guidato così bene, forse sono stato troppo aggressivo, però alla seconda uscita ho mantenuto la calma e, anche se non ho fatto un giro perfetto, sono riuscito a conquistare la prima fila che è molto importante per domani. Fino ad ora non è stato un weekend facile per noi però poco a poco siamo riusciti a migliorare la moto e le mie sensazioni in pista. In Ducati Corse hanno fatto un grande lavoro per migliorare il mio feeling: si era già visto a Brno, anche durante il test, e si sta notando anche qui, anche se dobbiamo ancora migliorare la frenata per riuscire ad essere nelle posizioni di testa su tutte le piste. Sono molto contento perchè è la prima volta quest’anno che entrambi i piloti del Ducati Team sono in prima fila, a dimostrazione del nostro ottimo potenziale su questo circuito. Per quanto riguarda la gara vedo Marquez molto forte, però domani possono succedere molte cose e la scelta dello pneumatico posteriore sarà fondamentale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Recent Posts

Elettrificazione per la nuova Kia Sportage model year 2019

Kia Motors ha rivelato il nuovo model year 2019 della sua Sportage . La nuova Kia Sportage 2019 introduce sul mercato...

Motore V6 turbocompresso per la nuova Toyota Supra

L'imminente e nuova Toyota Supra potrebbe avere una potenza massima di 390 cavalli e pesare poco più di 1500 kg!!!...

Estetica retrò per la potente ed originale Eadon Green Zeclat

La Eadon Green ha mostrato il suo modello più sportivo, la  Zeclat , al Goodwood Festival of Speed. La Eadon...

Marc Marquez vince al Sachsenting ed entra nella storia

Scacco matto per Marc Marquez e la sua Honda RC213V al Sachsenring: il pilota spagnolo sale sul gradino più alto...

Dani Pedrosa annuncia il suo definitivo ritiro dalle corse

Una delle possibili scelte, continuare con un Team satellite o abbandonare le corse da Campione, Dani Pedrosa ha scelto la...

Maserati presenta la nuova Levante GTS e Trofeo a Goodwood

La cornice perfetta per presentare due vetture particolarmente potenti ed efficaci su strada, alla 25esima edizione del Goodwood Festival of...

Lotus presenta due versioni speciali a Goodwood

Lontane dall'essere solo per delle auto dimostrative, la Lotus Exige Type 49 e  Lotus 79 Celebration sono state realizzate dalla...

Maurizio Zaccaria è il nuovo Direttore smart e Innovative sales Italia

Forte di un bagaglio di esperienze lungo e ricco di successi, a succedere a Lucio Tropea nella direzione smart è...