Restaurata una rarissima Jaguar Xk120 SE Pininfarina corta

Negli ultimi due anni, tredici esperti del Classic Cars Cars (CMC) hanno lavorato su un progetto top secret, il restauro di una Jaguar Xk120 SE Pininfarina corta, auto che sarà presentata al Pebble Beach Concours, domenica 20 agosto.

Venerdì 4 agosto, il Team impegnato nel glorioso restauro della Jaguar Xk120 SE Pininfarina corta, è stato immortalato in compagnia della vettura, ancora coperta.

“Abbiamo sempre detto che avremmo svelato la vettura per la prima volta a Pebble Beach e questo è esattamente quello che faremo”, ha dichiarato Peter Neumark, presidente della Trust Employership Ownership che gestisce CMC ,  “Avrò il privilegio di togliere la copertura dall’auto al famoso Concours d’Elegance di California. Penso che i collezionisti e gli appassionati di auto da tutto il mondo, dopo quello che vedranno, saranno impressionati dalla sua bellezza”.

La vettura è stata consegnata per la prima volta a Max Hoffman e svelato al 1955 al Motor Show di Ginevra. Hoffman era un importatore di automobili europee di lusso negli Stati Uniti, negli anni ’50. La sede della sua concessionaria era a New York.

La passione per le prestazioni e per i motori a benzina,  ispirò la produzione e la raffinatezza di diversi veicoli dei principali produttori.

David Barzilay, presidente del consiglio di amministrazione di CMC, ha dichiarato: “Forse Hoffman ha ispirato Pininfarina a  produrre un raro esemplare di XK? Non lo sappiamo, ma era il concessionario il primo proprietario dell’auto. C’è poco traccia della storia dell’auto, ma siamo certi che c’era solo una Jaguar XK120 prodotto da Pininfarina, ciò rende questa una delle più rare Jaguari esistenti “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *