Comoda, veloce e ricca di personalità: è la nuova DS3 Cabrio!

DS3 CabrioLocation accogliente quella del DS Store di Roma: ad aspettarci 5 magnifiche DS3 Cabrio.
Una breve introduzione alla storia della DS ed al percorso da fare ed il nostro test drive, inizia!

Prima tappa Lago di Bracciano
A bordo della nuova DS3 Cabrio , complice una giornata fantastica, spegniamo l’aria condizionata ed apriamo il tettuccio..

Il roadbook prevede un primo percorso cittadino per poi dirigerci verso i colli romani, durante questo mix di paesaggi e colori, apprezzeremo la colorazione particolarmente accattivante della vettura ed il suo allestimento curato nei minimi particolari.

La nuova DS3 Cabrio sembra mordere l’asfalto con grande disinvoltura.
Grazie anche al cambio automatico, nei pressi del Lago di Bracciano, apprezziamo il comfort e la tenuta di strada: il susseguirsi di curve e saliscendi ci permette di apprezzare ancora di più il carattere e la qualità costruttiva di questa appariscente cabrio.

Lo sterzo preciso e provvisto di comodi e pratici comandi dell’impianto audio, permette un facile ed immediato controllo del sistema multimediale centrale.

DS3 CabrioGrazie all’app MyDS è possibile ascoltare la playlist presente sul proprio smartphone: DS3 Cabrio vuole esser sicura ma anche coinvolgente e giovanile.

Le frenata dolce e progressiva permette una guida rilassata, all’occorrenza, quando ci si vuole divertire pennellando curvoni veloci e tornanti, la prontezza del motore, complice una buona dose di potenza e coppia motrice, si fa sentire.

In questo frangente, la nuova DS3 Cabrio , complice un cambio automatico veloce nelle cambiate, diverte con disinvoltura,  grazie anche ad un rollio limitato ed a un appoggio sicuro sulle ruote esterne.

Durante la breve sosta in prossimità del Lago di Bracciano, ammiriamo il look della DS3 Cabrio : gruppi ottici a LED, griglia centrale con logo DS che rende la calandra più elegante e due “ali” cromate che danno slancio al frontale arrivando fino alle prese aria motore: modernità stilistica e progettuale.

Una linea di cintura progressiva che annega in un retro sobrio ma al tempo stesso elegante.

I sedili sono comodi ed avvolgenti, la cura riservata nell’abitacolo è evidente alla vista ed al tatto, il display centrale da 7 pollici è provvisto di navigatore satellitare e predisposto per app.

DS3 CabrioLa nuova DS3 Cabrio è una scoperta comoda e dinamica, bella per una gita fuori porta o per un viaggio, con pochi bagagli.

Dopo la sosta per un breve spuntino ci ritroviamo per il cambio auto.
Passiamo dalla DS3 Cabrio alla Citroen DS Decapotable degli anni 60 semiautomatica.

Lo stile è completamente diverso. Un salto nel passato stile Gassman nel “Il Sorpasso”.
Interni in pelle, capote aperta, vento nei capelli.
Prima e si parte…
A bordo c’è il suo proprietario, che con molta cordialità mostra la tecnologia di quel periodo, raccontando la storia di questa sua inseparabile compagna di viaggio: oggi questa scoperta è visibile al museo DS.
Tra leve e levette, la Decapotable degli anni 60 ci accompagna in un gradevolissimo ritorno a velocità ridotta tra le campagne romane.
La guida è più dolce e le marce vanno accompagnate da una doppietta: viaggiare a bordo di questo gioiellino, sembra quasi fermare il tempo…

a cura di Roberto Alonzi
roberto.alonzi@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *