GP di Francia: Andrea Dovizioso, miglior tempo nelle FP2 disputate sotto la pioggia

dovizioso,motogp,motogp le mans,andrea doviziosoGP di Francia: Andrea Dovizioso , miglior tempo nelle FP2 disputate sotto la pioggia, chiude in tredicesima posizione la prima giornata di prove a le Mans. Jorge Lorenzo si classifica al diciassettesimo posto provvisorio.

Dopo le prime due sessioni di prove del GP di Francia, che si sono svolte oggi sul circuito Bugatti di Le Mans, Andrea Dovizioso si è classificato in tredicesima posizione mentre il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo ha terminato la giornata in diciassettesima posizione.
Andrea Dovizioso ha disputato un ottimo turno nel pomeriggio, sotto una pioggia piuttosto intensa, chiudendo le FP2 al primo posto con il tempo di 1’41”673. Questa mattina però il pilota romagnolo del Ducati Team non aveva montato le gomme slick verso la fine delle FP1, quando la pista si stava già asciugando, ed è quindi rimasto momentaneamente fuori dalla top ten.
Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 1’41”673 (1°)
“Sono contento di aver chiuso al primo posto la seconda sessione di prove, e meno male che ho riportato la moto al box tutta intera, perché ho rischiato di cadere negli ultimi giri! Stavo spingendo forte perché sapevo che un crono di 1’41” e 3 sarebbe stato sufficiente per entrare nella top ten, e ci ho provato fino all’ultimo, però ho esagerato un po’ e ho perso l’anteriore alla staccata dell’ultima curva. A parte questo, oggi le condizioni sono state piuttosto difficili ma il grip della pista è comunque buono. La nostra Ducati va bene sul bagnato e abbiamo affrontato i due turni con calma: giro dopo giro il feeling è migliorato e ho ottenuto dei buoni tempi. Sono soddisfatto delle mie FP2 ma spero comunque che domani il tracciato sia asciutto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Alfa Romeo Giulietta 2019: tra Quadrifoglio ed ibrido…

Eravamo durante uno dei nostri consueti test drive, quando abbiamo immortalato, oltre che una Fiat 500X silenziosissima (probabile versione elettrica),...

Un SUV Ibrido, integrale e da oltre 600 cavalli: pronta l’ Audi RS Q8

Continuano i test in casa Audi dei futuri modelli RS e se la Q8 rappresenta una novità la sua anima...

Efficienza, personalità e sguardo al futuro: nuova Jeep Renegade M.Y. 2019

Ha un look reso attuale da piccoli ma mirati interventi che ne hanno reso l'estetica ancora più coinvolgente e personale:...

Pronto il nuovo missile inglese terra-terra: la McLaren 600LT

Dopo il recente debutto della 570S è tempo di una nuova prestazionale supercar, questa volta decisamente più coinvolgente vista anche...

Sarà Katrin ADT il nuovo CEO di smart a partire dal mese di Settembre

Una difficile "eredità", così Daimler annuncia che sarà Katrin ADT il nuovo CEO del marchio Smart . A partire da...

F1 GP Francia: Hamilton domina e vince su Verstappen e Raikkonen

Lewis Hamilton c’è, domina, controlla e vince il GP di Francia a Le Castellet, davanti a Max Verstappen secondo e...

Per la nuova Lamborghini Aventador un futuro ibrido ed aspirato

Sarà una scelta inesorabile, perché oramai, l'elettrificazione riguarderà ogni nuovo modello di auto, a cominciare da quelle più veloci e...

La Renault Megane RS Trophy 300 tenta il record al Nurburgring

L'intento è di battere il record del giro, al Nurburgring, per le berline di serie a trazione anteriore: la Renault...