Dodge Durango SRT : il SUV americano ha grinta e cavalli!

Il marchio Dodge ed SRT , da sempre nel mondo automotive, sono sinonimo di sportività, di altissime prestazioni e così ancora una volta, le aspettative vengono rispettate con il SUV Americano più veloce della sua categoria, il Dodge Durango SRT .

Per il nuovo anno, il Dodge Durango SRT aumenta la cilindrata del suo motore, ora rispetto al passato il potentissimo V8 biturbo vanta 392 centimetri cubici in più, raggiungendo la considerevole potenza di 475 cavalli e 470 Nm di coppia massima, valori che su strada si traducono in uno 0-100 km/h in soli 4,4 secondi !
Il quarto di miglio viene bruciato in soli 12,9 secondi, tempi questi certificati dalla National Hot Rod Association (NHRA).

Per garantire simili prestazioni, il motore ha ricevuto un nuovo radiatore, nuovi condotti di aspirazione, una nuova turbina, Anche la logica di funzionamento del cambio automatico è stata adeguata, così come il funzionamento del differenziale autobloccante, che ripartisce fino al 65% della coppia massima alle ruote posteriori.

Varie le modalità di “guida” del Dodge Durango SRT :  in”Auto”, tutto avviene in maniera automatica, dalle cambiate alla ripartizione di potenza e coppia, in Sport Mode , la trasmissione è notevolmente più veloce, in modalità Track i tempi di cambiata si riducono notevolmente con una ripartizione della coppia tra i due assali in soli 160 millisecondi, “Snow” consente una ripartizione della coppia 50/50, “Two” punta alla massima stabilità del veicolo, ECO permette un considerevole risparmio di carburante.
Prestazioni ma anche estetica e così sul nuovo Dodge Durango SRT figura un impianto di scarico dalla resa sonora e dinamica marcatamente sportiva, cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici Pirelli Scorpion Verde 295/45 ZR20. Anche l’impianto frenante è stato adeguato per l’occasione, l’intervento della Brembo è evidente.
Internamente figura il grande schermo TFT da 8,4 pollici, sistema che prevede tutte le più evolute funzioni di intrattenimento, dalla radio, alla visione, da fermo di DVD, al navigatore, alla televisione satellitare. L’impianto Audio è mostruoso, grazie all’intervento della BeatsAudio , sono presenti all’interno dell’abitacolo 9 altoparlanti, un massiccio subwoofer ed un amplificatore di potenza da 506 Watt!

a cura della Redazione
redazione@reportmotori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Recent Posts

Quota 300 cavalli per la nuova Renault Mégane RS Trophy

Gli appassionati di auto performanti possono aspettarsi prestazioni ancora maggiori e un design più dinamico, in quanto la nuova Renault Mégane...

Il primo torneo di eSport su Gran Turismo Sport

Il GT Sport e-Cup by Mercedes-Benz scalda i motori e invita gli appassionati di eSport a scendere in pista al...

Il rivoluzionario motore TCe sbarca sulla nuova Renault Scenic

Un’autentica rivoluzione motoristica, Renault lancia la nuova motorizzazione TCe sulla Scenic e Grand Scenic. Renault Scenic è la monovolume leader...

Arriva la nuova Volkswagen T-Roc 1.6 TDi SCR

A distanza di sei mesi dal lancio della prima motorizzazione, la nuova Volkswagen T-Roc è finalmente disponibile con motorizzazione da...

Stile sportivo e linee scolpite per la nuova Audi TT e TTS

A distanza di venti anni dal debutto della prima serie, arriva la terza generazione della sportivissima Audi TT . La...

Termina il rapporto tra il Kawasaki Racing Team e Tom Sykes

Dopo nove anni di successi sulla Ninja e con il team ufficiale Kawasaki Racing Team in WorldSBK, Tom Sykes e...

Sguardo laser per la nuova Audi TT Model Year 2019

Spuntano online nuove immagini su quella che sarà la futura ed aggiornata nuova Audi TT Model Year 2019, la coupé...

Un nuovo telaio per la futura Honda Civic Type R 2019

Non c’è fine per la potenza, non c’è sosta per una vettura, la Honda Civic Type R che rappresenta il...