Consenso sui Cookie e Privacy

Menu

Nuova Honda CBR1000RR Fireblade SP

Nuova Honda CBR1000RR Fireblade SPLa nuova CBR1000RR Fireblade SP segna un ulteriore sensazionale passo verso il raggiungimento del Controllo Totale.

Il rapporto peso/potenza sulla nuova Honda CBR1000RR Fireblade SP, migliora del 14%, raggiungendo così il miglior livello di sempre per la Fireblade, grazie a un alleggerimento complessivo di 15 kg e a un incremento della potenza di 11CV.

La dotazione elettronica prevede sospensioni Ohlins semi‑attive, controllo di trazione Honda Selectable Torque Control, funzionalità di controllo dell’impennata e antisollevamento ruota posteriore, freno motore regolabile, ABS di ultima generazione, Quickshifter in accelerazione, Downshift Assist in scalata, sistema Riding Mode per la selezione delle modalità di guida e sistema Power Selector di selezione erogazione. La tecnologia di derivazione MotoGP sperimentata con successo sulla RC213V‑S esalta ulteriormente l’esperienza di guida.

Se la sofisticata elettronica di bordo è una novità assoluta per la Fireblade, gli altri due fattori chiave, leggerezza e potenza, sono totalmente ispirati alla filosofia della prima leggendaria Fireblade del 1992. Il motore sale di giri più rapidamente e rabbiosamente, con più allungo, grazie al rapporto di compressione aumentato e alla distribuzione riprogettata. Il Ride By Wire (RBW) è una prima assoluta per un motore Honda a 4 cilindri in linea e sfrutta un sensore di posizione acceleratore, Acceleration Position Sensor (APS), ispirato alla tecnologia sviluppata per la RC213V-S.

Nuova Honda CBR1000RR Fireblade SPI valori di potenza e coppia sulla nuova Honda CBR1000RR Fireblade SP, sono aumentati lungo tutto l’arco di giri, con un incremento della potenza massima di 11CV, ora pari a 192CV a 13.000 giri/min, erogati in maniera differente a seconda della modalità di guida selezionata.

E per la massima efficacia durante i cambi marcia, sia in accelerazione che in frenata, Quickshifter, Downshift Assist (con ‘autoblipper’) e una rinnovata frizione antisaltellamento sono di serie.

Grazie all’impiego del magnesio, abbinato ad un accurato alleggerimento dei singoli componenti del motore, è stato possibile ridurre il peso della nuova Honda CBR1000RR Fireblade SP, di 2 kg. Il nuovo terminale di scarico in titanio riduce ulteriormente il peso e contribuisce alla centralizzazione delle masse, così come il nuovo serbatoio del carburante, anch’esso in titanio. Complessivamente, la nuova Honda CBR1000RR Fireblade SP pesa 195 kg con il pieno di benzina, cioè 15 kg in meno rispetto alla precedente SP con C-ABS.

Il bilanciamento della rigidità del telaio doppio trave in alluminio è stato accuratamente messo a punto, e di conseguenza è stato irrigidito il forcellone a bracci differenziati. Il telaietto reggisella è stato ridisegnato ed alleggerito, così come le ruote, mentre le pinze Brembo monoblocco usano ora pastiglie freno pronto‑pista ad alte prestazioni.

Le forme della nuova Honda CBR1000RR Fireblade SP sottolineano un aggressivo e funzionale minimalismo. La moto è più snella e molto più compatta ed il sottile codino è di tipo monoposto. Tutte le luci sono a LED e la verniciatura tricolour su base rossa rievoca la tradizione di Honda nelle competizioni.

ReporTMotori TV

Newsletter

ReportMotori Magazine