Pagani Huayra BC

Pagani Huayra BCUna sigla che la dice lunga sulle potenzialità di un nuovo bolide firmato Pagani , quelle iniziali, “ BC ” in omaggio a Benny Caiola , una persona che ha fortemente ispirato Horacio Pagani nel corso degli anni.

Benny Caiola fu colpito dalla passione e dalla tecnologia delle vetture di Horacio Pagani e fu il primo cliente ad acquistare una vettura firmata Pagani Automobili: da qui l’omaggio a chi ha creduto nelle potenzialità di una azienda unica, da qui l’ispirazione per la nascita della Pagani Huayra BC .

La Pagani Huayra BC è la più estrema e tecnologica Huayra mai prodotta: grazie all’adozione di una serie di accorgimenti tecnici e motoristici, rappresenta quanto di più veloce ed estremo sia mai uscito dalla Pagani Automobili .

Si tratta di una macchina che ha una personalità completamente diversa da quella della Huayra .

Concepito principalmente come auto da strada, la Pagani Hyara BC appagherà l’istinto sportivo dei suoi fortunati possessori quando avranno occasione di entrare in pista: le sue due importanti progenitrici, la Zonda R e la Zonda Cinque sono la testimonianza di una evoluzione che da sempre nella fabbrica modenese continua senza sosta .

Dopo attente ricerche la Pagani Automobili ha deciso di non seguire altre strada se non quella di seguire quella che portasse ad un attento sviluppo tecnologico della sua Huarya, e così ecco che ha basato la creazione della BC seguendo diversi principi cardine tra cui:
• Creare la più leggera ed omologata vettura supersportiva sul mercato;
• Sviluppare sistemi di telaio e sospensioni che sono derivati ​​dall’impiego nel motorsport per fornire ai piloti non solo velocità ma anche prestazioni ed un comfort tipico Pagani ;
• Sviluppare un nuovo Cambio Manuale AMT (Automated Manual Transmission) prestando particolare attenzione
sia alle prestazione che al comfort, senza compromettere il peso e il bilanciamento della vettura.

Impianto di scarico: sound e. . . titanio !
La Pagani Huayra BC è alimentata da un motore V12 Bi-Turbo sviluppato da Mercedes AMG esclusivamente per Pagani. Il motore scatena più di 750 cavalli, ed è omologato Euro 6.
L’impianto di scarico sportivo è sensibilmente più aperto di quello precedente ed è stato studiato tenendo ben presente non solo le prestazioni ma anche il sound: la voce della Pagani Huayra BC deve essere coinvolgente come non mai perché deve regalare al pilota emozioni ad ogni apertura di gas .
E’ interamente realizzato in titanio e regala emozioni uniche quando si entra in pista, luogo dove può scatenare tutto il suo potenziale .

Sospensioni da corsa
Lo schema delle sospensioni sè stato appositamente sviluppato e progettato per la Pagani Huayra BC utilizzando il più leggero materiale mai utilizzato per una vettura destinata sia all’impiego stradale che sportivo. E’ stato scelto l’alluminio come principale elemento da impiega in una architettura delle sospensioni che combina una leggerezza senza precedenti, il risparmio di peso rispetto alla Huayra “ normale “ è del 25%, e prestazioni, per una reattività e risposta ai comandi unica.

Aerodinamica attiva
L’obiettivo era quello di non “ alterare “ l’estetica di una vettura che è simbolo del marchio Pagani Automobili, ma che allo stesso tempo avesse una migliore aerodinamica rispetto alla Huayra Coupé .
Le appendici aerodinamiche sono stare ridotte all’essenziale, spicca il massiccio alettone posteriore con estrattore d’aria ed una vistosa presa d’aria sul cofano, ma l’aerodinamica attiva è come sempre presente anche sulla Pagani Huayra BC.
Si è lavorato nella galleria del vento della Dallara Automobili al fine di ottenere valori e coefficienti di penetrazione aerodinamica e portanza simili ad un auto da corsa, pur senza alterare minimamente il linguaggio stilistico della Pagani Automobili .

Caratteristiche tecniche:
Chassis: Pagani Carbo-titanium monoCoque, front and rear frame in steel tubes CrmoVanadio.
Engine: Mercedes-benz AMG V12 60 ° 36 Valves; engine Capacity 5980 cc.
Power: (kW) hP / rPm: (588) +750/6200 TBC. nm / rPm: 1000/4000.
Transmission: rear engine longitudinal Central; rear-Wheel drive.
Gearbox: AMT next generation 7-sPeed (Plus reVerse) With electronic mechanical differential.
Brake: 4 Ventilated discs Brembo CCM, brake unit. ant. 380×34 mm 6 Piston Caliper monolithic; Post. 380×34 mm 4 Piston Caliper monolithic .
Tires: Pirelli P zero Corsa, Pirelli P Zero Trofeo R
Weight: 1218 KG

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Nelle qualifiche di Aragon un Lorenzo e Dovizioso da pole!

Splendida doppietta ad Aragón per i piloti del Ducati Team. Al termine di un’emozionante sessione di qualifica Jorge Lorenzo ottiene...

Nulla è impossibile per la nuova Suzuki Jimny

Arriva anche in Italia la quarta generazione della Suzuki Jimny , auto da sempre icona del mondo off-road.  Un vero...

La rivoluzionaria Peugeot e-LEGEND Concept

Grande protagonista di tutte le rivoluzioni tecnologiche, PEUGEOT affronta con serenità quella della transizione energetica, con la convinzione che sarà...

Sguardo laser per la futura BMW Serie 3

BMW dopo aver svelato la bellissima nuova Z4 , rivela attraverso una semplice foto, parte di quella che sarà la...

Jaguar I-Type 3: il futuro delle competizioni!!!

Al Design Museum di Londra, Panasonic Jaguar Racing ha presentato la nuova I-TYPE 3 , la seconda generazione della vettura che...

Nasce a Torino l’esclusivo 777 Club

In collaborazione con il Museo Nazionale dell’Automobile e con Parco Valentino Salone Auto Torino, nasce il 777 Club di Noleggio...

Kia al Salone dell’Auto di Parigi punta sulla PROCEED

La nuova Kia PROCEED , la prima shooting brake targata Kia e destinata ad arricchire la famiglia CEED, unisce un...

Ferrari svela le esclusive Monza SP1 e Monza SP2

In occasione del Capital Markets Day sono state svelate le nuove Ferrari Monza SP1 e Monza SP2 : una serie...