WSBK 2010 - Per Corser un test al Mugello prima del rientro - ReportMotori.it
Menu

WSBK 2010 – Per Corser un test al Mugello prima del rientro

Dopo le ultime prestazioni sempre più convincenti in sella alla BMW S1000RR, il week-end di Brno avrebbe potuto rivelarsi uno dei migliori della stagione per Troy Corser ma la brutta scivolata rimediata venerdì nel corso delle prove non gli ha poi permesso di prendere parte alla gara.
Nella caduta, la moto ha colpito il petto dell’australiano che, trasportato in ospedale, è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso e dimesso il giorno successivo. L’intenzione di Troy è di tornare a correre già a Silverstone ma prima è in programma un test al Mugello. “Entro la fine della settimana spero di essere in grado di fare qualche allenamento leggero per la parte superiore del corpo – dice Troy – abbiamo in programma di fare un test al Mugello il martedì prima delle gara di Silverstone, giusto per assicurarsi che sia tutto ok a livello fisico e che io abbia la forza necessaria per correre”.
Della paurosa esperienza di Brno, Troy ricorda tutto e sa che, nonostante il dolore e il dispiacere di non poter prendere parte alla gara, è stato molto fortunato ad uscirne praticamente incolume. “Mi ricordo tutto della scivolata. Sono stato scaraventato in aria da un highside quando avevo ancora le mani sul manubrio… Casco, stivali e guanti hanno fatto il loro ottimo lavoro e se la moto non mi avesse colpito, probabilmente sarei uscito dall’incidente senza problemi”.

ReporTMotori TV

Newsletter