Alfa Romeo MiTo ” Nine “

MiTo1In concomitanza dell’uscita nelle principali sale cinematografiche italiane del film “Nine”, in programma il 22 gennaio, la rete di vendita Alfa Romeo ha organizzato un “porte aperte” nei giorni 23 e 24 per presentare la nuova versione “Nine” del modello MiTo.  
Disponibile per tutte le motorizzazioni – ad eccezione della versione Quadrifoglio Verde 1.4 Turbobenzina 170 CV MultiAir – l’offerta differisce per alcuni contenuti a seconda degli allestimenti. In dettaglio, per le versioni Progression e ad un prezzo di listino di 1.400 euro (IVA inclusa), il Pack “Nine” prevede cerchi da 16” Elegante, tetto verniciato nero e trattamento satinato per maniglie, calotte degli specchi e cornici dei fari. Invece, nel caso dell’allestimento Distinctive e ad un prezzo di 1.700 euro (IVA inclusa), il Pack “Nine” offre cerchi da 17” Elegante, sedili in pelle, regolazione lombare del sedile del passeggero anteriore, tetto verniciato nero e trattamento satinato per maniglie, calotte degli specchi e cornici dei fari.

Con la versione speciale “Nine”, Alfa Romeo celebra un importante “product placement”: infatti, per la pellicola americana, ambientata in gran parte in Italia, è stata “scritturata” una splendida Alfa Romeo Giulietta Spider del 1955, vera a propria icona dell’Italian Style pensata inizialmente per il mercato americano per poi conquistare appassionati in tutto il mondo per il suo carattere brillante, lo scatto sempre pronto ed un’innata bellezza. Creata dalla matita di Giovan Battista Farina (detto “Pinin”), la Giulietta Spider entra in produzione nell’estate del 1955 e subito si fa apprezzare dal pubblico per il potente motore 1300 che, unito alle dimensioni e al peso contenuto della vettura, permette a questo piccolo spider di raggiungere velocità che superano i 165 km/h. La “scoperta” Alfa Romeo non si sottrae alle competizioni nel confronto vittorioso non solo con altre automobili, ma anche con il treno “Settebello”, anticipato di ben 38 minuti sulla tratta Milano-Roma da una Giulietta Spider in versione “Veloce” (1961).

Dunque, le vetture dell’Alfa Romeo rappresentano bene gli anni della “Dolce vita” e del “boom economico”. Un periodo irripetibile anche per la storia delle automobili e che ha visto il marchio Alfa Romeo affermarsi come protagonista indiscusso, per classe, eleganza e sportività dei suoi modelli, valori che oggi si ritrovano nella MiTo. E la stessa atmosfera degli anni Sessanta la ritroviamo in “Nine” diretto dal regista Rob Marshall, la versione cinematografica dell’omonimo musical teatrale del 1982 ispirato a sua volta a “8½”, il capolavoro realizzato da Federico Fellini nel 1963.
Per il lancio commerciale della versione speciale “Nine” di Alfa Romeo MiTo è stata realizzata un’originale campagna di comunicazione declinata su cinema, televisione, Internet, radio e stampa. In particolare, lo spot utilizza la suggestiva colonna sonora e alcune scene del film “Nine”, all’insegna del claim “Be italian, drive passion”, grazie ad un accordo con la casa di produzione americana “The Weinstein Company” e la casa di distribuzione italiana “01 Distribution”. Affidata all’agenzia Armando Testa, sotto la direzione creativa di Raffaele Balducci, la pubblicità mette in risalto il fil rouge che lega tutte le automobili Alfa Romeo, di ieri e di oggi, proprio come la Giulietta Spider protagonista del film e la nuova MiTo “Nine”: il perfetto connubio “sportività ed eleganza” declinato secondo l’inconfondibile stile italiano. Da qui nasce la passione per un brand che quest’anno compie 100 anni e per vetture che hanno segnato la storia dell’automobilismo internazionale.
Alfa Romeo era presente all’anteprima italiana del film “Nine” – avvenuta il 13 gennaio a Roma nel suggestivo “Auditorium della Conciliazione” – mettendo a disposizione dell’organizzazione una flotta di vetture che ha accompagnato fino al “red carpet” lo straordinario cast composto da ben sei attori da premio Oscar: Daniel Day-Lewis, Nicole Kidman, Marion Cotillard, Penelope Cruz, Judi Dench, Sophia Loren, Kate Hudson, Fergie dei Black Eyed Peas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Recent Posts

Arriva la nuova Volkswagen T-Roc 1.6 TDi SCR

A distanza di sei mesi dal lancio della prima motorizzazione, la nuova Volkswagen T-Roc è finalmente disponibile con motorizzazione da...

Stile sportivo e linee scolpite per la nuova Audi TT e TTS

A distanza di venti anni dal debutto della prima serie, arriva la terza generazione della sportivissima Audi TT . La...

Termina il rapporto tra il Kawasaki Racing Team e Tom Sykes

Dopo nove anni di successi sulla Ninja e con il team ufficiale Kawasaki Racing Team in WorldSBK, Tom Sykes e...

Sguardo laser per la nuova Audi TT Model Year 2019

Spuntano online nuove immagini su quella che sarà la futura ed aggiornata nuova Audi TT Model Year 2019, la coupé...

Un nuovo telaio per la futura Honda Civic Type R 2019

Non c’è fine per la potenza, non c’è sosta per una vettura, la Honda Civic Type R che rappresenta il...

Nuovo motore per la raffinata Range Rover Sport

La Range Rover Sport ha sempre abbinato la raffinatezza e le capacità di un grande SUV alle prestazioni di una...

Raffinatezza e tecnologia per la nuova Mazda6

Mazda6 si aggiorna nelle declinazioni berlina e station, puntando su nuove tecnologie ed allestimenti. Un design nuovo, più maturo, elegante...

Opel Astra 1.6 BiTurbo Diesel: turbocompressore a doppio stadio!

Grande e pregevole novità in casa Opel, perché sulla sua media arriva un innovativo e prestazionale propulsore Diesel in linea...